Articoli HPTerritorio

Villa Genero rinasce a Torino: lavori ultimati per il 2022

2504
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo anni di fatiscenza e abbandono, cominceranno presto i lavori per ridare una nuova a Villa Genero a Torino.

L’intervento di ristrutturazione straordinaria è stato approvato lo scorso mese di febbraio da la Cassa Deposito e Prestiti. Un mutuo permetterà alla struttura pubblica un restauro completo, soprattutto per le statue e la fontana.

I vandali, nel corso di questi anni di incuria hanno infatti preso di mira l’opera che ritrae le due statue di leone, imbrattandola con vernice spray.

Un altro lavoro importante è quello sul muro che si affaccia sulla Strada Santa Margherita, ritenuto pericolante dagli esperti.

Al via i lavori per Villa Genero a Torino: i dettagli

Villa genero è solo uno dei tanti parchi della Città di Torino, tuttavia ha vissuto un lungo stato di abbandono in questi ultimi anni.

Il prestito garantirà i lavori sulla fontana, sulle statue, sul muro verso Strada Santa Margherita e su alcuni calcinacci che potrebbero cadere sui passanti.

Il Comune da tempo sta guardando verso i parchi della città che stanno vivendo uno stato di abbandono per farli rinascere. poco meno di due mesi fa, infatti, il Comune e alcuni privati hanno trovato un accordo per far rinascere la fontana luminosa all’interno del Parco del Valentino.

I volontari di Torino Spazio Pubblico, inoltre, stanno dando una grande mano a Palazzo di Città, e anche loro potrebbero intervenire nel Parco Genero.

Il progetto “Restauro monumenti, fontane monumentali ed opere d’arte contemporanea” a bilancio nel 2020 aveva preventivato una prima fase di manutenzione verso i reperti vandalizzati.

In questo momento i reperti danneggiati sono stati rimossi dai loro siti originari, e messi in sicurezza. I curatori del restauro hanno momentaneamente spostato le opere vandalizzate nel magazzino interno del parco.

Il piano inoltre prevede, oltre gli interventi sopra citati, anche un lavoro di ripristino del cancello posto all’ingresso del parco.

Foto tratta da viaggiare con Serendipità

2504

Related Articles

2504
Back to top button
Close
Close