Articoli HPTerritorio

Il Voucher Vacanze in Piemonte prorogato fino al 31 dicembre

7221
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Voucher Vacanze in Piemonte è stato prorogato fino al prossimo 31 dicembre.

La Regione hadeciso di portare avanti una delle sue massime iniziative per attirare turisti in vista della stagione estiva, e non solo. Una mossa fondamentale, che può avere effetti notevolmente positivi per il rilancio del turismo.

Si tratta di una conseguenza del grande successo riscosso da questo progetto, che, sin dalla sua riapertura, ha raccolto migliaia di adesioni. Una riproposizione di quanto avvenuto lo scorso anno, quando ci fu una proroga di ulteriori mesi per l’acquisto dei ticket, determinata dal sold out dei posti disponibili.

Dopo oltre un anno di pandemia, tra chiusure forzate, riaperture singhiozzo e limitazioni degli spostamenti, l’intero comparto turistico ha dovuto fare i conti con ingenti perdite economiche. Per far ripartire il settore, la nostra regione ha potuto beneficiare del sostegno finanziario dell’Unione Europea, necessario in questa situazione di emergenza.

Il Voucher Vacanze in Piemonte: come funziona

Il Voucher Vacanze in Piemonte permette di accedere a diversi luoghi. Tra le alternative disponibili, è possibile garantirsi l’ingresso in strutture alberghiere ed extra-alberghiere, villaggi turistici, campeggi e molto altro.

L’obiettivo è quello di valorizzare le bellezze dei nostri territori, le prelibatezze enogastronomiche offerte, le meraviglie paesaggistiche, le bellezze artistiche e l’accoglienza, data da un clima ospitale e particolare.

Grazie a questi voucher, coloro che giungono in visita hanno dunque l’opportunità di godere di tutte queste caratteristiche, in un’esperienza immersiva e indimenticabile. Si possono trascorrere ben tre notti nelle strutture ricettive piemontesi, pagando il costo normale di una sola notte. Il funzionamento dell’iniziativa prevede che un pernottamento sia pagato dal turista, un pernottamento viene offerto dalla struttura ospitante e un pernottamento è finanziato dalla Regione Piemonte.

I ticket saranno acquistabili fino al 31 dicembre 2021 e saranno utilizzabili fino al 30 giugno 2022. Un’estensione importante, che permetterà di richiamare in Piemonte turisti provenienti da tutta Italia e da tutta Europa. Senza contare gli appassioanti provenienti dalla Cina, dagli Stati Uniti e da altri Paesi. A essi si aggiungono gli stessi piemontesi, spesso spinti a prenotare dalla passione per i propri territori e dalla curiosità di conoscerne i posti meno in vista.

Per tutti coloro che intendono acquistare i voucher, è possibile consultando il sito www.visitpiemonte.com, oppure prendendo informazioni sul sito della Regione Piemonte nelle sezioni appositamente dedicate.

7221

Related Articles

7221
Back to top button
Close
Close