Articoli HPEventi

Torino, aperture straordinarie dei musei il 2 giugno

1380
Tempo di lettura: < 1 minuto

I musei sono pronti a ripartire a Torino per il ponte del 2 giugno, con aperture straordinarie sotto il segno della cultura.

Gli appassionati di storia hanno assalito i poli museali sin dalla riaperture delle gallerie, facendo risultare il tutto esaurito in quasi tutti i musei cittadini.

Il primo vero ponte dopo il lockdown vedrà ancora una volta la cultura al centro degli interessi dei torinesi e non solo. Il ponte di mercoledì due giugno permetterà a mostre e musei di aprire in via straordinaria, portando nelle gallerie un gran numero di persone.

Musei aperti a Torino il 2 giugno: dove andare

La Mole Antonelliana aprirà le sue sale, per il Museo del Cinema Italiano oggi e domani. La mostra sarà aperta dalle ore 10 alle ore 18, proponendo visite guidate e l’accesso alla sala CineVR, la prima sala italiana dedicata al cinema nostrano in realtà aumentata. Inoltre, dalle ore 14 sarà possibile visitare il cupolone in una salita a piedi.

Al Museo Camera invece spazio alla mostra “Street Life” di Lisette Model: una mostra di scatti dedicati alle più grandi personalità della musica jazz. La mostra andrà in scena dalle ore 11 alle ore 19.

Non mancherà ovviamente la possibilità di visitare il Museo Egizio, che aprirà i propri percorsi tematici dalle ore 9 alle 18.30. Palazzo Madama invece aprirà il proprio giardino botanico medievale.

Il GAM aprirà le propria mostre “Viaggio controcorrente” dalle ore 10 alle 18. Il MAO darà vita a “China Goes Urban“, sempre tra le 10 e le 18.

Aperti anche i Musei Reali, dalle ore 9 alle 19.

Gli altri musei aperti per la Festa della Repubblica sono:

  • Museo dell’Automobile – dalle 10 alle 19
  • Fondazione Sandretto Re Rebaudengo – dalle 12 alle 19
  • Fondazione Merz – dalle 11 alle 19
  • Castello di Rivoli – dalle 11 alle 19
  • Reggia di Venaria

1380

Related Articles

1380
Back to top button
Close
Close