Articoli HPInnovazione

A Torino il primo negozio degli avatar per avere il proprio clone virtuale

9353
Tempo di lettura: 2 minuti

La fabbrica degli avatar di Billy Berlusconi arriverà presto a Green Pea

Sbarca a Torino e a Milano il primo negozio al mondo degli avatar.

Igoodi, fondata da Billy Berlusconi, nipote di Silvio, è pronta ad aprire al pubblico con due nuove attività in via Gaetano Negri 4 a Milano e allo store di Green Pea al Lingotto per il capoluogo piemontese.

La prima “Avatar Factory” al mondo nasce appunto come uno strumento tecnologico che permetterà a chiunque di fare una scansione digitale del proprio corpo e ottenere una copia virtuale di sé stessi.

Uno “Smart Body”, un alter ego virtuale fotogrammetrico, con misure e taglie specifiche, indici di benessere ma anche consigli sull’abbigliamento in base alla propria conformazione fisica.

Insomma, parliamo di una vera e propria innovazione tutta Made in Italy, che ha recentemente ottenuto alcuni riconoscimenti importanti, come l’Award Global Innovation di Tokio nel 2020 per la realizzazione della prima sfilata al mondo composta interamente da avatar di persone reali.

Come funziona lo smart body?

A differenza di un normale avatar, il clone virtuale generato in negozio avrà una sua completa utilità funzionale.

Lo “Smart Body” diventa infatti un vero e proprio strumento digitale che oltre a riportare la nostra immagine, presenterà anche le nostre informazioni fisiche, in modo da facilitare l’accesso ai servizi dove entrano in gioco queste caratteristiche.

Grazie all”avatar di Igoodi infatti si potranno scegliere i capi online senza preoccuparsi di sbagliare le taglie, ed evitare in questo modo di doversi recare da un sarto o provare ogni vestito in negozio.

Ma questo permetterà inoltre di accedere a consulenze dietologiche a distanza, così come anche a programmi di fitness da condividere con il proprio allenatore.

Servizi che da adesso in avanti potrebbero avere una fruizione completamente diversa. Il tutto grazie a una rappresentazione 3D del proprio corpo, che sarà realizzato attraverso lo scatto di una semplice foto all’interno di una cabina di Bodyscanner, gestito interamente dall’intelligenza artificiale.

Presto l’apertura a Torino

Il negozio degli avatar Igood è pronto ad arrivare a Torino in grande slancio, inaugurando la nuova attività al Lingotto nei locali di Green Pea.

L’invito è arrivato formalmente da Oscar Farinetti, proprietario di Eataly e Green Pea, che non ha voluto rinunciare ad avere all’interno dei propri spazi la nuova tendenza tutta italiana.

Portandola al contempo sul mercato in qualità di tecnologia innovativa, che potrà contribuire all’abbattimento degli sprechi ambientali e dei consumi dell’industria della moda.

Oltre al negozio di Milano e di Torino si attendono nuove aperture in tutta Italia.

9353

Related Articles

9353
Back to top button
Close
Close