Articoli HPTerritorio

Adottato il nuovo servizio per stampare le certificazioni anche nelle tabaccherie

255
Tempo di lettura: < 1 minuto

I primi mesi del 2021 avevano già aderito al servizio 69 edicole in cui si possono stampare certificazioni nelle tabaccherie, stato civile e non solo

Finalmente anche nelle tabaccherie di Torino sarà possibile stampare certificazioni anagrafiche di ogni tipo.

Il nuovo servizio è reso possibile da una convezione stipulata tra il Comune e la Federazione Italiana Tabaccai.

La data ufficiale di inizio sarà venerdì 26 marzo alle ore 11, nella tabaccheria rivendita n°7 di corso Inghilterra 31/C.

All’ufficialità saranno presenti l’assessore ai Servizi demografici della Città di Torino, Sergio Rolando, e il presidente provinciale della Federazione Italiana Tabaccai, Claudio Bertolo.

Gli scopi dell’iniziativa

Questa iniziativa è studiata appositamente per facilitare i cittadini e consentire loro di ottenere dei documenti necessari stando a casa o allontanandosi poco dal domicilio.

Infatti hanno attivate modalità e luoghi di rilascio come Torino facile, le edicole, gli studi professionali, i totem, i supermercati e le edicole.

In queste ultime sarà possibile ottenere certificati di ogni tipo, qui di seguito elencati.

Nascita, morte, matrimonio, cittadinanza, esistenza in vita, residenza, stato civile, stato di famiglia, residenza in convivenza, stato di famiglia Aire, stato libero, convivenza.

Inoltre, presso i punti vendita precedentemente evidenziati, è attivo anche il servizio di rilascio dei certificati della Camera di Commercio di Torino.

A gennaio e febbraio del 2021, nei 69 punti aderenti al servizio di stampa dei documenti necessari, sono stati rilasciati 2923 certificati.

Ci sono delle categorie professionali che hanno emesso più documenti di altri e tra queste rientrano gli avvocati (8675) e i notai (3472).

Ma non sono gli unici poiché anche i totem nei centri commerciali si sono dati da fare stampando più di 400 certificati.

Per quanto riguarda le sedi anagrafiche, la Centrale di via della Consolata ha emesso 37.110 certificati e quelle decentrate 19.179.

255

Related Articles

255
Back to top button
Close
Close