Articoli HPCronaca di Torino

Cristiano Ronaldo viola la zona arancione e va a Courmayeur con Georgina: bufera sui social

1387
Tempo di lettura: 2 minuti

Cristiano Ronaldo va Courmayeur in compagnia di Georgina: il campione della Juve ha violato zona arancione

Cristiano Ronaldo è stato a Courmayeur in compagnia di Georgina Rodriguez.

La notizia rientrerebbe nel campo del puro gossip, se non fosse per la necessità di rispettare, in questo delicato periodo, le disposizioni del Governo circa le colorazioni delle regioni, in base alla situazione dei contagi. Ebbene, il fuoriclasse portoghese avrebbe violato le regole e i protocolli delle zone arancioni del Piemonte e della Val D’Aosta. Due regioni in netto miglioramento, ma che non hanno tuttavia ottenuto la colorazione gialla e che, pertanto, non possono essere varcate in nessuna delle due direzioni.

In questi giorni si celebra il 27esimo compleanno di Georgina e CR7, probabilmente, per festeggiare la compagna, avrebbe deciso di andare nella nota località sciistica. Qui avrebbe soggiornato in un albergo, che risulta a tutti gli effetti chiuso. Una notizia che, se fosse effettivamente confermata, farebbe scattare una sanzione personale.

Cristiano Ronaldo viola la zona arancione e va a Courmayeur con Georgina: bufera sui social

I dettagli dell’accaduto

Il campione bianconero avrebbe approfittato di un paio di giorni di libertà, che gli sono stati concessi dalla società. Ronaldo, infatti, non ha preso parte alla gara di Coppa Italia, che ha visto la Juve trionfare per 4-0 sulla SPAL. Il portoghese non figurava nemmeno tra i convocati e non è stato presente allo stadio.

Tutti questi indizi sono poi da collegare a un altro evento. L’attaccante e la sua compagna sarebbero giunti nella zona della Val Veny, precisamente a ovest di Courmayeur. Qui, oltre ad aver soggiornato, il fenomeno lusitano si sarebbe cimentato anche in alcuni giri in motoslitta, durante i quali sarebbe stato ripreso da un passante. L’autore del video ha pubblicato il filmato sui social e, in un secondo momento, ha rimosso il contenuto.

Al momento non sono state emesse sanzioni, in quanto il fatto è ancora da accertare. La breve vacanza per il compleanno di Georgina, però, potrebbe costare una multa salata al fuoriclasse bianconero, che non avrebbe certo problemi di tasca per corrisponderne l’importo, ma che comunque dimostrerebbe di non rispettare le norme anti-covid, tanto indigeste quanto necessarie da rispettare.

(Foto tratta da www.corrieredellosport.it)

1387

Related Articles

1387
Back to top button
Close
Close