Articoli HPEnogastronomia

Tortilla Chips alla Bagna Cauda: in Giappone amano lo snack Piemontese

1568
Tempo di lettura: 2 minuti

Il cibo fusion è sempre più in voga, ma la fusione di gusti proveniente dal Giappone ha lasciato tutti a bocca aperta, perché nel Sol Levante impazzano le Tortilla Chips alla Bagna Cauda!

L’insolito mix tra uno degli snack più popolari del Messico e uno dei piatti regionali italiani arriva dalla compagnia giapponese Koikeya’s tortilla chip series.

Infatti le tortilla chips, meglio definiti come nachos in Centro America, sono degli snack derivati dalle tortilla di mais (simili per aspetto alle nostre piadine) tostati e tagliati a piccoli triangoli.

La storia di come un piatto della tradizione regionale italiana sia finita in uno snack giapponese è piuttosto singolare, ma rende l’idea di quanto la nostra cucina sia apprezzata all’estero.

Confezioni snack Bagna Caoda

La storia delle Tortilla Chips alla Bagna Cauda in Giappone

Ma come ci è finita la Bagna Cauda, piatto che la Regione Piemonte ha proposto come patrimonio dell’UNESCO, su uno snack giapponese?

La cultura giapponese è ricca di piatti tipici che il resto del mondo ha fuso e modificato per unire le bontà giapponesi al gusto locale.

Alcuni esempi sono l’avocado nel sushi, diffuso nel mondo ma quasi introvabile in Giappone, o il Ramen modificato o le vacche Wagyu non coltivate in Nipponia (E il termine Wagyu significa manzo giapponese).

Ma se la bagna cauda non è molto diffusa in Italia, com’è pot

uta esplodere in Giappone?

Alcuni Blog fanno risalire l’arrivo della bagna cauda in Giappone a partire dai primi anni del 2000.

La cultura nipponica, da sempre amante delle verdure, ha incontrato il piatto piemontese in alcuni cooking show, dove degli chef italiani hanno proposto il piatto.

Data la semplicità nella realizzazione, unita ai bassi costi e la natura conviviale delle tavole giapponesi, il piatto ha rapidamente preso piede nello stato asiatico.

Vista la notevole diffusione nelle case dei giapponesi, anche i cuochi più celebri del Sol Levante hanno deciso di proporre il piatto nei loro locali.

Questa ascesa è favorita anche dal diverso tipo di ristorazione in Giappone, dove il menù viene concordato tra clienti e cuoco, e visto l’amore per le verdure il piatto piemontese viene spesso proposto.

La diffusione ha toccato anche il mondo del fast food, con la nascita delle Tortilla Chips alla Bagna Cauda.

Sicuramente un abbinamento insolito, ma che mostra come il nostro piatto sia amatissimo anche in oriente.

A completare il quadro dell’insolito asse culinario italo-messicano-giapponese c’è da registrare come gli snack abbiano sulla confezione le protagonista dell’anime Sailor Moon.

1568

Related Articles

1568
Back to top button
Close
Close