Articoli HPTerritorio

La Mole in rosa per la prevenzione del tumore al seno

1231
Tempo di lettura: 2 minuti

Al via la terza edizione di “Life is Pink” e la Mole si veste di rosa. Torino,a ancora una volta, diventa protagonista per la prevenzione.

Siamo, infatti, nel pieno dell’ “Ottobre Rosa”, mese internazionale dedicato alla prevenzione del tumore al seno. E per sensibilizzare su questo importante argomento, dal primo giorno del mese, la Mole si è illuminata di rosa. E lo sarà dalle 19.30 e fino all’alba.

Non è certo la prima volta. La Mole si era già colorata di rosa per omaggiare  Just The Woman I Am, la corsa non competitiva che ogni anno dà un contributo concreto alla ricerca. E, soprattutto, fa sentire la propria vicinanza a tutte le donne, per aiutarle a sostenere le proprie battaglie.

cabotto prevenzione tumore al seno
La Mole in rosa per la prevenzione del tumore al seno

La campagna “Life is Pink”

La campagna si sensibilizzazione “Life is pink” è giunta alla terza edizione ed è promossa dalla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro di Candiolo.

Iniziativa nata per la sensibilizzazione e la raccolta fondi a favore della lotta contro i tumori femminili. E finora ha permesso di raccogliere circa 400mila euro. Tutto ciò grazie ad eventi dedicati ai quali partecipano personaggi dello sport e dello spettacolo. Tra questi anche la madrina della Fondazione, la showgirl Cristina Chiabotto.

Tra le varie iniziative organizzate quest’anno c’è la Pro-Am della Speranza “The Green is Pink” che si svolgerà il 13 ottobre al Royal Park I Roveri. Vi prenderanno parte 18 squadre, in rappresentanza di altrettante aziende che hanno aderito all’iniziativa benefica. Oltre al consueto brunch al bar Cavour, capaci nel 2019 di raccogliere 130.000 euro.

Anche quest’anno, il progetto vedrà il coinvolgimento di numerose aziende e partner. Infatti la manifestazione è patrocinata dalla Città di Torino e promossa da Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, Fondazione Medicina a misura di Donna, GADOS (Gruppo assistenza donne operate al seno), LILT (Lega italiana per la lotta contro i tumori) Torino e Dragonette Torino.

prevenzione tumore al seno
La Mole in rosa per la prevenzione del tumore al seno

Le iniziative

Non solo una Mole nell’incosueta veste rosa, ma sono tante le iniziative attivate dai vari partner della campagna di sensibilizzazione:

  • GADOS propone un servizio di ascolto psicologico delle donne che stanno affrontando il percorso di cura sia individualmente con una telefonata, sia di gruppi di auto aiuto in videoconferenza. Il servizio è offerto dalle 9 alle 18, telefonando al numero 3351565732 o inviando una richiesta a gados@gados.org.
  • LILT lancia visite gratuite nella sede di Torino e nelle sue delegazioni provinciali. Per le prenotazioni telefonare al numero 011.836626 o scrivere a legatumoritorino@libero.it.
  • Dragonette Torino Onlus presenta su Facebook il video «PagaiAMO insieme sulla stessa barca». Non solo: tutti i sabati di ottobre, dalle 9 alle 10.30, le volontarie saranno felici di accogliere le donne che desiderano conoscere l’attività. Prenotazione al numero 3895249585, inviando una richiesta all’indirizzo postmaster@dragonette.org oppure attraverso Facebook.
  • la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro propone la maglietta e la borsa con il cuore rosa della campagna «Life is pink» per raccogliere fondi per la ricerca.
  • Fondazione Medicina a misura di Donna al via la terza edizione della manifestazione podistica ludicomotoria Camminiamo insieme con la Fondazione Medicina a misura di Donna per l’ospedale Sant’Anna. Domenica 18 la corsa/camminata avrà inizio alle 10, con partenza e arrivo di fronte al Castello del Valentino-lato di corso Massimo D’Azeglio 9.

Anche quest’anno Torino si veste di rosa per la lotta al tumore al seno, che ogni anno colpisce in Italia oltre 52 mila donne.

1231

Related Articles

1231
Back to top button
Close
Close