Articoli HPInnovazione

Torino Green Pea apertura Natale 2020: sarà il primo centro commerciale ecosostenibile

59655
Tempo di lettura: 2 minuti

Rimandato il taglio del nastro a causa della pandemia

Torino Green Pea aprirà a Natale 2020. La partenza a ridosso delle feste sarà un’ottima spinta, nella speranza che le limitazioni per il Covid siano meno restrittive.

Il nuovo centro commerciale ideato da Oscar Farinetti si trova a pochi passi da Eataly ed è stato studiato all’insegna dell’ecosostenibilità. Per i clienti saranno infatti disponibili solo prodotti ecologici e merci realizzate con materiali sostenibili nel rispetto della natura.

Il negozio disegnato dall’architetto Cristina Catino occupa una superficie di 15 mila metri quadrati nella ex area industriale Carpano. Coprirà anche una parte dei parcheggi riservati ai clienti di Eataly e dell’8 Gallery con uno spazio dove saranno posizionate circa 30 colonnine di ricarica Enel X.

Quattro piani di vendita con un quinto dedicato al relax. Sul tetto saranno infatti realizzati una piscina, una sauna, un bagno turco ed un cocktail bar. All’interno saranno aperti anche due ristoranti.

Tutto, all’energia ai mobili, sarà all’insegna del rispetto ambientale, compresa la lavanderia che bandisce i prodotti chimici. Oggetti per la casa, abbigliamento, veicoli elettrici e molto altro.

torino green pea
Torino Green Pea apertura Natale 2020: sarà il primo centro commerciale ecosostenibile

Torino Green Pea, a Natale 2020 nascerà l’immobile più bello al mondo

Il progetto di Farinetti sarà un esperimento che in base al suo successo potrebbe essere esportato anche negli Stati Uniti, sempre affascinati dal Made in Italy. Lo stesso entusiasmo verso i prodotti italiani è dimostrato anche dal mercato asiatico.

Il nuovo store dovrà essere, secondo il suo ideatore, l’immobile più bello al mondo. Un museo a cielo aperto della sostenibilità con alimentazione geotemica e pannelli fotovoltaici. Il pavimento accumulerà l’energia prodotta dai clienti che vi cammineranno sopra.

Un centro commerciale futuristico che contribuirà a rendere ancora più speciale la città di Torino. L’inaugurazione slittata a causa della pandemia si terrà poco prima di Natale. C’è grande attesa per il progetto che vedrà presto la luce andando ad aumentare la vocazione eco-sostenibile del capoluogo piemontese.

Ilaria Di Pinto

59655

Related Articles

59655
Back to top button
Close
Close