Articoli HPTerritorio

Quattro chiacchiere con Elisa Dante, voce e speaker di Radio GRP

821
Tempo di lettura: 3 minuti

Quattro chiacchiere con Elisa Dante, voce e speaker di Radio GRP

Tra le emittenti radiofoniche operative in città, una delle più conosciute e aggiornate è sicuramente Radio GRP.

Si tratta di una realtà forte e molto famosa a livello regionale, in grado, negli anni, di riscuotere sempre maggior successo. Un punto di riferimento per tutti coloro che abitualmente ascoltano la radio in diversi momenti della giornata, a lavoro, in auto o per svago.

Per l’occasione, abbiamo avuto modo di scambiare quattro chiacchiere con Elisa DanteElisa è una delle voci più conosciute e amate di Radio GRP: con lei abbiamo avuto modo di capire in cosa consiste il suo lavoro e di apprezzare il rapporto che si è creato con il pubblico.

Come è iniziata la tua carriera e come sei giunta a GRP?

Io mi occupo di radio ormai da 20 anni. Sono partita da una radio piccola, da Radio Nichelino Comunità, dove facevo la speaker. Dopo un paio di anni ho iniziato a pensare a un’esperienza più prestigiosa e mi sono proposta a Radio Manila, dove sono rimasta per tre anni.In seguito sono stata contattata dalla direzione di Radio Veronica One. Una bella esperienza, a cui ha fatto seguito il trasferimento a Radio 101.

Dopo un paio di anni di lavoro mi ha ricontattata il direttore di GRP, che mi ha chiesto le mie intenzioni e se fossi orientata ad unirmi al loro progetto. Ho accettato la proposta e da dieci anni esatti sono qua a Torino per GRP“.

Cosa proponete nelle vostre dirette?

Nelle nostre dirette spaziamo molto. Partiamo dalle nostre scalette della musica, sempre pronte ogni giorno. Possiamo modificarla in base agli argomenti trattati, se riguardano alcuni cantanti in particolare, e inserire pezzi attinenti. Ma non solo: ospitando anche altri personaggi, esterni rispetto al mondo della musica, abbiamo la possibilità di variare parecchio.Gli argomenti li scegliamo in base alle notizie più interessanti. Preferiamo lasciare fuori politica e cronaca, a meno che non si tratti di flash news. Io poi sono una criminologa mancata: ogni tanto mi piace proporre aneddoti e curiosità su questa interessante disciplina, di cui sono appassionata. Ormai i miei ascoltatori lo sanno, conoscono questo mio aspetto e voglio condividere con loro particolarità e racconti“.

Oltre alla musica, come avviene la selezione delle notizie?

In genere cerchiamo di proporre notizie fresche, che non siano più vecchie di quattro ore. Traiamo spesso aggiornamenti dai siti, tenendo conto che le nostre dirette iniziano alle 06:00 del mattino.Al centro della nostra informazione ci sono in gran parte gli eventi e le interviste dal vivo con gli artisti. Molti vengono per la promozione degli album e per farsi conoscere. Qui spesso abbiamo modo di chiacchierare con cantanti, attori e personaggi del teatro. Durante le nostre dirette, cerchiamo di dare spunti ai nostri ascoltatori attraverso le notizie che consideriamo interessanti e che arrivano dall’Italia e dal mondo con un occhio di riguardo per la nostra regione. Ogni ora abbiamo l’appuntamento “istituzionale” con la nostra redazione e che si occupa anche dei flash dell’ultim’ora e degli aggiornamenti in tempo reale nel caso di eventi eccezionali. Nel corso dell’anno ospitiamo molti artisti italiani che vengono a promuovere il nuovo disco ma non mancano le interviste ad attori di cinema e teatro.
Noi proponiamo le notizie con uno stile molto informale. La scaletta è in divenire e spesso gli spunti arrivano dagli ascoltatori, che interagiscono con chiamate e messaggi
“.

Quando possiamo ascoltarti?

Radio GRP è in diretta dalle 06:00 a mezzanotte. Io sono operativa dal lunedì al venerdì dalle 15:00 alle 18:00 e il sabato dalle 15:00 alle 19:00. Vi aspetto su Radio Grp, sulla frequenza torinese 99.3“.

821

Related Articles

821
Back to top button
Close
Close