AmbienteArticoli HP

Apre a Torino il Museo della Marionetta: nuovo rilancio per il Parco Michelotti

772
Tempo di lettura: 2 minuti

Arriva a Torino il Museo della Marionetta: sarà realizzato al Parco Michelotti

Aprirà a Torino il Museo Internazionale della Marionetta.
 La nostra città si appresta ad ospitare un nuovo punto di riferimento culturale, dedicato a una tematica molto particolare.

Uno spazio espositivo molto esteso, che potrà contare su una superficie di ben 970 metri quadrati. Nell’area indicata saranno custoditi i gioielli di Marco Grilli e della sua famiglia.

Si tratta di una collezione davvero imponente, costituita da 26mila marionette. Oggetti di valore inestimabile, che possono essere ulteriormente valorizzate dalla tecnologia e dai percorsi multimediali che saranno loro dedicati. 

Il Museo ospiterà un teatro stabile per le marionette e i burattini. Saranno organizzati degli spettacoli, rivolti soprattutto ai bambini, che saranno inscenati nel corso della settimana. I posti a sedere riservati al pubblico saranno circa un centinaio.

Gli eventi aperti al pubblico avranno come obiettivo principale quello di diffondere una cultura del teatro e degli spettacoli classici, che potrebbero acquisire l’interesse meritato per il proprio fascino tramite nuovi strumenti.

Gli ambienti interni saranno realizzati attraverso l’utilizzo di tecniche e materiali che rispettano pienamente gli standard ecologici. Una esposizione che, dunque, saprà coniugare un patrimonio familiare di altissima qualità con un contesto green, che va di pari passo con le innovazioni odierne.

Il Museo avrà delle specifiche caratteristiche anche in virtù della sua ubicazione, anch’essa molto particolare. Questa novità sorgerà infatti all’interno del Parco Michelotti. Proprio per rispettare il Parco, il Museo Internazionale della Marionetta sarà accessibile al pubblico dalle ore 10:00 alle ore 23:00.

Parco Michelotti
Apre a Torino il Museo della Marionetta: nuovo rilancio per il Parco Michelotti

Il progetto: costi e durata dei lavori

Per la realizzazione di questa opera è stato preventivato un investimento di 4 milioni di euro. Le operazioni prevedono interventi per il recupero e l’adeguamento dell’ex rettilario del Parco Michelotti.

Il progetto, che viene promosso e portato avanti proprio dalla famiglia Grilli (proprietaria delle marionette esposte e titolare del Teatro Alfa di via Casalborgone), è stato approvato dal Comune di Torino e sarà concretamente avviato entro un anno.

I lavori inizieranno nel corso della primavera del 2021 e si concluderanno esattamente due anni più tardi. Le operazioni saranno ultimate nella primavera del 2023, mentre l’inaugurazione è prevista per il mese di maggio.

Nei due anni in questione si procederà anche alla costruzione di un’area relax in terrazza, una caffetteria e un orto didattico dedicato ai bambini.

La realizzazione a Torino del Museo della Marionetta rappresenterà dunque un ulteriore tassello per la riqualificazione del Parco Michelotti, che necessiterà di ulteriori migliorie per tornare a splendere.

772

Related Articles

772
Back to top button
Close
Close