Articoli HPCinemaTerritorio

Cinema e tv, a Torino si torna sul set tra mascherine e distanze

1336
Tempo di lettura: 2 minuti

A fine giugno ripartono le produzioni in città per il grande e il piccolo schermo. Ecco i film e le fiction che gireranno a Torino

Cinema e tv si rimettono in moto e dopo lo stop forzato si torna a girare.

Via libera alle riprese sul set a partire da fine giugno secondo le regole imposte dal governo. Tutto il personale coinvolto dovrà indossare guanti e mascherina tranne gli attori al lavoro che saranno comunque tenuti a rispettare le distanze di sicurezza.

Niente baci e niente risse per il momento. Per le scene ravvicinate e per quelle intime sarà necessario essere prima sottoposti a test e tamponi.

-->

Misure stringenti che tuttavia non scoraggiano gli operatori del settore, pronti a seguire le linee guida, come conferma Paolo Manere, direttore della Film Commission Torino Piemonte.

Cinema Coronavirus
Cinema e tv, a Torino si torna sul set tra mascherine e distanze (Photo by Alexander Demianchuk\TASS via Getty Images)

A Torino torneranno dunque visibili camper, tendoni e volti noti del mondo del cinema e della tv. A ripartire in primis saranno le riprese del film Sul più bello targato Eagle Pictures con l’attrice piemontese Alice Filippi. Il cast aveva infatti cominciato a girare le sequenza al Valentino pochi giorni prima del lockdown. Il film tratta la storia della giovane Marta, diciannovenne che nonostante la sua grave malattia non smette di cercare il vero amore.

Ma tante altre produzioni sono attese nella Torino del cinema. Tra queste, la fiction Rai Cuori coraggiosi del regista torinese Riccardo Donna. L’inizio delle riprese, previsto il 2 marzo, è infatti inevitabilmente slittato.

La mini-serie di otto puntate racconterà i primi trapianti di cuore avvenuti all’ospedale Molinette di Torino negli anni Sessanta. Sul set saranno presenti circa 50 dipendenti del centro di produzione Rai mentre gli interni della struttura saranno ricostruiti negli studi Lumiq. Nel cast anche l’attore Matteo Martari, conosciuto per i precedenti ruoli nel kolossal I Medici e nella serie Bella da morire, su Rai 1.

Cinema e tv sotto la Mole

Ripartono i ciak anche sotto la Mole con la bella Vittoria Puccini che torna a Torino, dove aveva raggiunto il successo nel 2002 con Elisa di Rivombrosa. Questa volta invece dovrà indossare i panni di Arianna, madre e moglie che si troverà a fare i conti con il misterioso assassinio di suo marito, assessore all’urbanistica di un piccolo comune.

Una ripartenza in salita per la cinematografia che ha da sempre un forte legame con la città di Torino e che infatti sembra riportare un po’ di normalità tra le strade dell’antica capitale sabauda.

— Ilaria Di Pinto


Casting a Torino, il celebre Ridge di Beautiful seleziona attori per il suo prossimo film

Tag
1336

Related Articles

1336
Back to top button
Close
Close