Articoli HPTerritorio

Torino, Vito Crimi sogna l’Appendino bis: “Ridiscutere il vincolo dei due mandati”

1877
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il capo politico dei 5 Stelle ripensa ai termini del movimento: potrebbe cedere il vincolo dei soli due mandati per i sindaci. Appendino e Raggi verso il bis?

Vito Crimi vorrebbe un altro mandato per Chiara Appendino Sindaca di Torino. Lo confessa in un’intervista a Il Fatto Quotidiano, quando l’argomento cade sulle due sindache donne pentastellate.

Per Virginia Raggi e Chiara Appendino, infatti, questo sarebbe il secondo mandato, dopo il primo come consigliere. E stando allo statuto del Movimento 5 Stelle, non potrebbero più ricandidarsi per le elezioni comunali del 2021.

E’ scaduto il tempo di Chiara Appendino a Torino?

Ecco allora che potrebbe avvicinarsi la fine dell’epoca Appendino a Torino con l’arrivo del nuovo anno. Ma ancora non è detta l’ultima parola.

Anche perché il nuovo capo politico dei Cinque Stelle non è il solo a pensare che si debba rivedere il regolamento interno. “Chi amministra dovrebbe poter lavorare in un’ottica pluriennale”, ha detto Vito Crimi nell’intervista. Le scelte politiche seminate in questi anni dovrebbero poter vedere i frutti negli anni successivi, senza che ci sia un continuo cambio di rotta.

Su questo l’Appendino non si sbilancia più di tanto. Una possibilità per ricandidarsi, anche senza il restyling del regolamento, ci sarebbe. Per le prossime elezioni potrebbe sempre entrare in lista civica alleata con il Movimento.

Ma fino alla scadenza del mandato i pentastellati potrebbero cambiare le carte in tavola e costruire una via preferenziale per rimettere in sella Raggi e Appendino.

Tag
1877

Related Articles

1877
Back to top button
Close
Close