Articoli HPCronaca di Torino

Torino, due fidanzati si baciano per strada durante il lockdown: scatta la multa

4145
Tempo di lettura: < 1 minuto


Fidanzati si baciano per strada durante il lockdown: i due multati dopo la segnalazione di un cittadino


Vedere due fidanzati che si baciano per strada durante il lockdown è stata una delle scene meno gettonate nella Fase 1.


Le disposizioni del Governo avevano infatti eliminato qualsiasi tipo di effusione per le strade di Torino, proprio per evitare che i contagi potessero diffondersi ulteriormente.

Un discorso esteso anche alla visita tra partner (appartenenti a due nuclei familiari differenti), proibita fino a pochi giorni fa.
Eppure, anche su questo fronte non sono mancate le trasgressioni.

Durante il periodo di chiusura forzata e di massime restrizioni, due torinesi, in una notte di inizio maggio, sono stati sorpresi a scambiarsi dei baci in strada.


Un rapido scambio di affetti, ovviamente lontano dalle luci del giorno, che però non è passato inosservato a un cittadino torinese.

L’uomo, che si trovava nei pressi dell’accaduto, ha immediatamente avvertito le Forze dell’Ordine di quanto stesse succedendo.

Sono dunque accorsi sul posto degli agenti che, una volta verificate le generalità e la natura dell’incontro, hanno provveduto a sanzionare i trasgressori.


Per i due è scattata una multa piuttosto salata: il fatto non ha avuto dunque risvolti penali.


Le sanzioni ai torinesi


I torinesi disobbedienti, nella fase iniziale della lotta al Coronavirus, sono stati davvero numerosi.


I due torinesi innamorati fanno parte dei 2mila e 200 sanzionati per il mancato rispetto delle normative vigenti.

In città, nelle settimane di lockdown, centinaia di cittadini si sono visti comminare sanzioni più o meno gravi, a seconda dee casistiche.


Per i multati, le violazioni sono state trasformate da procedimento penale a violazione amministrativa.

Una serie di circostanze evitabili, che graveranno non poco sulle tasche dei “furbetti”.


Con le disposizioni della Fase 2 e le graduali riaperture si potrà tornare via via alla normalità, ma serve ancora pazienza per poter riassaporare tante piccole cose della quotidianità.

4145

Related Articles

4145
Back to top button
Close
Close