Articoli HPSanità

All’Amedeo di Savoia di Torino si sperimenta un nuovo farmaco contro il Coronavirus

4466
Tempo di lettura: < 1 minuto

Parte a Torino la sperimentazione di un nuovo farmaco contro il Covid-19, lo studio coinvolgerà 40 pazienti dell’ospedale torinese

All’Amedeo di Savoia di Torino è partita la sperimentazione di nuovo farmaco contro il Coronavirus. Si chiama Remdesivir, ed è un antivirale utilizzato per il trattamento dell’Ebola. Secondo alcuni studi potrebbe essere efficace anche per i casi di Covid-19.

La ricerca è stata condotta da un team di virologi e scienziati di diversi centri italiani ed internazionali. Ed ora toccherà all’ospedale torinese, specializzato in malattie infettive, mettere in atto la sperimentazione.

Un nuovo farmaco contro il Coronavirus sperimentato a Torino

Lo studio, coordinato dal professor Giovanni Di Perri, coinvolgerà 40 pazienti volontari che si trovano ricoverati in ospedale. E valuterà l’efficacia del Remdesivir come terapia per curare i casi gravi di polmonite da covid. In pratica il trattamento consiste nel bloccare la replicazione dell’Rna a singolo filamento del virus e frenare il suo avanzamento.

La sperimentazione del nuovo farmaco contro il Coronavirus durerà 28 giorni e sarà interamente finanziata dalla società Gilead Science che ha sviluppato l’antivirale. Il surplus verrà riconvertito in attrezzature utili alla ricerca e alla formazione professionale dei ricercatori impegnati nel settore di bioetica.

Risultati promettenti sono arrivati già da Chicago, dove la terapia è stata provata con successo su 125 pazienti.

Secondo l’Oms il Remdesivir potrebbe essere il miglior candidato per combattere il Covid-19.

Tag
4466

Related Articles

4466
Back to top button
Close
Close