Home Arte Grande successo per la mostra di Andrea Mantegna a Torino: superati i...

Grande successo per la mostra di Andrea Mantegna a Torino: superati i 50mila visitatori

Grande successo per la mostra di Andrea Mantegna a Torino: superati i 50mila visitatori
Tempo di lettura: < 1 minuto

Grande successo per la mostra di Andrea Mantegna a Torino: superati i 50mila visitatori per l’esposizione

Torino Andrea Mantegna in mostra a Palazzo Madama conferma le previsioni.


A nove settimane dall’inaugurazione la mostraAndrea Mantegna Rivivere l’antico e costruire il moderno” può contare su oltre 54.100 visitatori, un grandissimo successo per Palazzo Madama. Un risultato che ha ampiamente rispettato le aspettative.


Torino come polo turistico e non solo


Si tratta di un evento che ha polarizzato il grande interesse anche dei torinesi. Torino ha infatti dimostrato grande passione per questo evento straordinario.


È la Torino dell’arte e della cultura: turisti, studenti, curiosi ed appassionati stanno infoltendo le fila del pubblico di Andrea Mantegna.

Grande successo per la mostra di Andrea Mantegna a Torino: superati i 50mila visitatori


La mostra, in corso fino al 4 maggio 2020, espone le sue 130 opere che  raccontano il rinascimento di Andrea Mantegna proponendo al fianco anche  il genio assoluto di Donatello e la raffinatezza espressiva di Antonello Da Messina.


Ricordiamo che l’ingresso al museo è consentito sino alle ore 17:00. Il giovedì ed il sabato invece è possibile recarsi con calma, ma non troppo, in quanto la chiusura è fissata alle ore 21:00. È consigliato a chi intende partecipare di non arrivare oltre le ore 20:00.

Il costo del biglietto è di 7 euro, mentre è gratuito per i possessori di Abbonamento Musei.


Per tutti coloro che intendono ottenere ulteriori dettagli e informazioni sulla mostra e sulle visite guidate è possibile consultare questi due link:
– https://www.palazzomadamatorino.it/it
– https://www.palazzomadamatorino.it/it/news/informazioni-utili-la-visita-alla-mostra-andrea-mantegna.

Giorgia Gottero