AnimaliArticoli HP

Chiude il canile di via Germagnano: gli animali spostati a Grugliasco e in strada Cuorgnè

2785
Tempo di lettura: < 1 minuto

Addio al canile di via Germagnano: la struttura chiude

Il canile di via Germagnano chiude i battenti.
La struttura che ospita gli animali nella zona nord della città si appresta a salutare definitivamente il capoluogo piemontese dopo anni di attività.
Le condizioni in cui versa il canile sono la principale causa di questa decisione. Gli ambienti interni risultano visibilmente danneggiati, con le pavimentazioni e i tetti che avrebbero bisogno di interventi piuttosto costosi per essere rimessi a nuovo.
Chiude il canile di via Germagnano: gli animali spostati a Grugliasco e in strada Cuorgnè
Chiude il canile di via Germagnano: gli animali spostati a Grugliasco e in strada Cuorgnè
I danni sono stati provocati dalle precipitazioni, dall’invecchiamento di arredi e infissi e dalla conseguente mancanza di fondi per porre immediato rimedio ai disagi. A questo si aggiunge un altro fattore da non sottovalutare: i furti e i danneggiamenti provocati dai vandali e dagli sciacalli, che negli ultimi anni hanno cercato di portare via quel poco che potesse rientrare utile per esigenze personali o per rivendite illegali.
Insomma, una serie di spiacevoli condizioni che hanno determinato la necessità di chiudere il canile.

Dove saranno spostati gli animali ora al canile di via Germagnano

Gli animali che attualmente vengono accuditi presso il canile di via Germagnano saranno dunque spostati in altri ambienti.
In un primo momento, i cani saranno affidati alla Facoltà di Veterinaria di Grugliasco, presso la quale i nostri amici a quattro zampe più bisognosi di cure saranno assistiti e rimessi in sesto.
Dopodiché, una volta ricevute cure e trattamenti per ritrovare il benessere, saranno ospitati nelle strutture di strada Cuorgnè, che già da tempo hanno modo di affrontare efficacemente queste situazioni grazie a strumentazioni ed ambienti adeguati.
Per garantire il miglior trattamento possibile agli animali, il Comune di Torino metterà a disposizione, nei prossimi anni, una cifra pari a 3 milioni e 750mila euro. Una somma importante, per garantire un futuro giustamente dignitoso a chi cerca ospitalità, cure e una nuova famiglia.

Tag
2785

Related Articles

2785
Back to top button
Close
Close