Articoli HPUrbanistica

Da maggio saranno rimossi i cantieri in via Nizza: la via liberata dopo 7 anni

1629
Tempo di lettura: 2 minuti

Da maggio saranno rimossi i cantieri in via Nizza: la via liberata dopo 7 anni interminabili

Dopo sette anni ci si prepara alla rimozione dei cantieri in via Nizza.
La via, dopo un periodo interminabile, si appresta a vivere una fase graduale di assestamento. Si procederà, nel corso dei prossimi mesi, alla restituzione alla cittadinanza di una via Nizza rinnovata, priva di ostacoli e con diversi miglioramenti.
Un primo assaggio è la riapertura della rampa di accesso al sottopasso Lingotto, che si aggiunge all’apertura del tratto della via all’altezza di via Vado.
Da maggio saranno rimossi i cantieri in via Nizza: la via liberata dopo 7 anni
Da maggio saranno rimossi i cantieri in via Nizza: la via liberata dopo 7 anni
Esattamente tra un anno, invece, si potrà tornare a percorrere il tratto interessato dai lavori per il prolungamento della linea 1 della metropolitana. A dicembre del 2020, infatti, saranno ultimate le operazioni mancanti per l’allestimento delle fermate Bengasi e Italia ’61. I lavori sono stati avviati nel 2012 e avrebbero dovuto essere consegnati entro il 2015. I tempi, però, non sono stati ampiamente rispettati.
 
Come confermato dai vertici di InfraTO, la partecipata del Comune di Torino che gestisce i lavori, le opere sono giunte all’80% del loro completamento. Dopo aver terminato con l’aggiunta di scale mobili, ascensori e dettagli interni, si proseguirà con i test dei mezzi, che andranno avanti per due mesi. A marzo dell’anno successivo saranno operative anche le due fermate.

I risvolti positivi della rimozione dei cantieri in via Nizza

Questi aggiornamenti rimarcano come via Nizza venga liberata dopo un periodo interminabile.
Si tratta della fine di un incubo per commercianti e automobilisti. Numerosi negozi non hanno potuto fare fronte a questa situazione e, nel corso degli anni, la via ha visto numerose saracinesche abbassarsi.
Il rilancio parte dall’apertura di nuove attività, per una via Nizza rinnovata anche nel commercio, in grado di attirare investimenti con il suo nuovo look.
Anche gli automobilisti, che negli anni si sono trovati a fare i conti con un traffico ingestibile, fatto di deviazioni e restringimenti delle carreggiate, potranno presto ritrovare una strada adeguata per il proprio transito.

Tag
1629

Related Articles

1629
Back to top button
Close
Close