Home Territorio Saldi invernali 2020 a Torino: ecco le date ufficiali d’inizio nel capoluogo...

Saldi invernali 2020 a Torino: ecco le date ufficiali d’inizio nel capoluogo e in tutto il Piemonte

Saldi invernali 2020 a Torino: ecco le date ufficiali d'inizio nel capoluogo e in tutto il Piemonte
Saldi invernali 2020 a Torino: ecco le date ufficiali d'inizio nel capoluogo e in tutto il Piemonte
Tempo di lettura: 2 minuti

I saldi invernali 2020 a Torino partiranno il 4 gennaio

Sabato 4 gennaio  prenderanno il via i saldi invernali a Torino.
In Piemonte, i saldi cominceranno sabato 4 gennaio. Questa è la data che gli amanti dello shopping, e non solo, dovranno segnare sul calendario.
Come tutti gli anni, con l’inizio del nuovo anno, si attendono i saldi per rinnovare il guardaroba risparmiando. E magari anche per farsi qualche regalo senza sentirsi in colpa per aver speso una fortuna.
Chi di noi non ha mai approfittato degli invitanti sconti applicati dai negozi durante i saldi?
Quanti di noi aspettano aspettano i saldi per acquistare quella borsa magari un po’ troppo costosa a prezzo pieno? Chi non vorrebbe accaparrata, a metà prezzo, qualche capo firmato, magari visto nella vetrina di qualche negozio di brand di lusso del centro di Torino?
E allora che abbia inizio una nuova caccia allo sconto, all’affare del secolo.
Come consuetudine, i saldi invernali dureranno 8 settimane. Termineranno quindi sabato 29 febbraio 2020.
Già dal 27 dicembre, però, sarà possibile imbattersi in alcune vendite promozionali.
Saldi invernali 2020 a Torino: ecco le date ufficiali d'inizio nel capoluogo e in tutto il Piemonte
Saldi invernali 2020 a Torino: ecco le date ufficiali d’inizio nel capoluogo e in tutto il Piemonte
Per coloro che non sopportano la calca dei negozi reali, possono approfittare dei saldi offerti dagli store on line.
Bisogna ricordare che lo sconto o il ribasso effettuato sul prodotto deve essere indicato in percentuale sul prezzo normale di vendita che deve essere comunque esposto.
Per non incorrere in fregature, il Codacons consiglia di conservare sempre lo scontrino, di controllare bene i prezzi e gli sconti sui cartellini, e di diffidare dei saldi superiori al 50% perché molto probabilmente si tratta di sconti su merce non della stagione in corso.
Torino, i negozi che effettuano i saldi sono tenuti ad esporre la copia dell’informativa per i consumatori contenente le principali regole osservare per i saldi di fine stagione. In caso di violazione di queste disposizioni, i consumatori potranno rivolgersi alla Polizia Municipale.
Dunque, a Torino, i saldi invernali 2020 sono in arrivo. Gli appassionati sono già in trepidante attesa.
Correlato:  Asti: “Dal nostro inviato al fronte: 100 anni di guerre nei reportage dei cronisti de La Stampa”