Home Eventi Restructura 2019, arrivano le start up che studiano la casa del futuro:...

Restructura 2019, arrivano le start up che studiano la casa del futuro: ecco la selezione delle realtà partecipanti

Restructura 2019, arrivano le start up che studia la casa del futuro: ecco la selezione delle realtà partecipanti
Restructura 2019, arrivano le start up che studia la casa del futuro: ecco la selezione delle realtà partecipanti
Tempo di lettura: 4 minuti

Restructura 2019, arrivano le start up che studiano la casa del futuro: ecco la selezione delle realtà partecipanti al grande evento di metà novembre

 

Cresce l’attesa per Restructura 2019.

 

L’appuntamento, che si svolgerà tra il 14 e il 17 novembre, offrirà numerose iniziative di ogni genere a tutti coloro che vi prenderanno parte.

 

Restructura 2019, arrivano le start up che studia la casa del futuro: ecco la selezione delle realtà partecipanti
Restructura 2019, arrivano le start up che studia la casa del futuro: ecco la selezione delle realtà partecipanti

 

Tra le grandi attrazioni, la kermesse ospiterà tante start up rivolte all’innovazione, che guardano al futuro e alle nuove modalità di progettazione della casa del domani.

 

Tematiche affrontate durante l’evento

 

Le tematiche principali che verranno affrontate durante questo appuntamento saranno il cambiamento del modo di vivere la casa, le novità dei modelli abitativi in voga, le questioni green, la bioedilizia e il concetto di risparmio energetico. Tutti ambiti che, insieme alla tecnologia, hanno contribuito e contribuiranno ai mutamenti di questo settore.

 

Per quanto riguarda l’appuntamento con le start up, I neo-imprenditori ospitati potranno esporre i propri progetti nei giorni di svolgimento della manifestazione.

 

Di seguito riportiamo l’elenco dei partecipanti a questa interessante iniziativa:

 

 

Greenovation è l’innovativo portale che permette ai singoli utenti, in modo semplice ed efficace di approcciarsi al vasto mondo dell’efficientamento degli edifici.

Compilando il form e ottenendo automaticamente il progetto personalizzato di riqualificazione energetica-economica del tuo immobile avrai tutte le informazioni che ti permettono di comprendere le soluzioni per ridurre i costi energetici e di gestione dell’abitazione.

Greenovation nasce come startup inserita nel percorso di pre incubazione del Treatabit (incubatore di imprese innovative nel campo digitale del Politecnico di Torino). Ha come mission la divulgazione delle tematiche legate all’efficientamento energetico degli edifici.

 

 

 

 

 

 

La tecnica dello stucco marmo scagliola nasce per imitare i marmi più pregiati. Per la loro realizzazione si usano solo materie naturali come il gesso, la colla, i coloranti naturali.

La produzione è rivolta a tutti coloro che volessero restaurare un’opera antica oppure a chi decidesse di abbellire l’interno di edifici o di case con alcuni prodotti come pilastri, muri, pavimenti, colonne, camini, mensole, cornici, vasi o piani per tavoli.

 

 

 

 

Ro.Ba. Italiana è una Start-up che si è posta un importante obbiettivo: riscrivere l’alfabeto della progettazione moderna, per cominciare inventa A-app. A-app è un’applicazione di interfaccia “utente finale/cliente – progettista/impresa”. A-app nasce per farti utilizzare solo il tempo necessario, niente di più.

 

 

Re Mat produce e commercializza semilavorati derivati dal riciclo di grandi imbottiti e da sfridi di lavorazione del poliuretano, dedicati ai settori dell’edilizia, dell’automotive e degli arredi imbottiti. Il progetto Re Mat mira a creare una nuova catena del valore, trasformando i rifiuti catalogati come ingombranti imbottiti in nuove risorse economiche da inserire nuovamente in commercio.


Re Mat opera in un contesto di circular economy: ritira un rifiuto che viene lavorato, trasformato, nuovamente messo in commercio e successivamente può essere riciclato, infinite volte.
Il servizio che viene offerto è quello di rigenerazione del poliuretano a fine vita tramite un processo innovativo e virtuoso. Re Mat sarà in grado di lavorare tutti i rifiuti ingombranti imbottiti, in particolare, il poliuretano derivante dal mondo dell‘automotive (sedili dei veicoli, varie sedute, poggiatesta). 


I prodotti che si generano da questa trasformazione del rifiuto in risorsa sono i seguenti: semilavorati per materassi e materassi finiti ecologici, pannelli fono assorbenti o termoisolanti, imbottiture per veicoli (parti di sedile, cappelliere, insonorizzazione vano motore).

 

 

Presenta un nuovo brevetto per l’attenuazione degli effetti prodotti dai terremoti sugli edifici esistenti. I servizi offerti dalla EMME. VU.CI, che dal 1980 opera come ditta individuale sotto la guida del Dottor Geologo Walter Tavecchio, sono rivolti prevalentemente alla risoluzione di problemi legati alle fondazioni degli edifici, come la realizzazione di opere di fondazione indirette, l’esecuzione di opere di sostegno del terreno e iniezioni di consolidamento. EMME. VU.CI, inoltre, si occupa della messa a punto di lavori speciali di vario tipo nel sottosuolo, come le opere di smorzamento delle onde sismiche e delle vibrazioni dovute alle attività produttive.

 

Tra i servizi offerti, di particolare rilevanza sono quelli riguardanti le opere di monitoraggio e gli studi su frane, pendii o aree inaccessibili e conseguente messa in sicurezza con misure di prevenzione. Il geologo Tavecchio mette a disposizione del cliente serietà e competenza, acquisite in più di trent’anni di attività sul territorio.

In Homers puoi trovare un aiuto a immaginare e progettare insieme ad altri nuove soluzioni abitative personalizzate, più libere, più economiche, più ecologiche, più belle, con più spazi e servizi in comune. Assieme esploriamo modelli e servizi innovativi, basati sul coinvolgimento attivo dei futuri residenti: percorriamo una strada che ha inizio con gli incontri di conoscenza reciproca per poi condividere il progetto, l’aspetto e la struttura della propria casa.

Homers significa:

  • Progettare su misura: scegliere la forma e le caratteristiche del proprio alloggio, immaginare gli spazi e i servizi comuni, trovare il percorso giuridico e finanziario più sostenibile per ciascuno.
  • Scegliere i vicini: 
    Coinvolgimento attivo dei futuri residenti, facilitando l’incontro di persone interessate a condividere progetti originali di abitare.

 

 

  • Risparmiare:
    Trovare le migliori opportunità immobiliari, riqualificando beni ed aree dismesse a basso costo, ottenendo costi di gestione ridotti, facilità manutentiva, detrazioni fiscali.

 

 

  • Rispettare l’ambiente:
    Alte prestazioni ambientali e risparmio energetico, uso di energie rinnovabili, materiali ecocompatibili, zero consumo di suolo, rigenerazione urbana.

 

 

  • Realizzare insieme:
    Rapporti con imprese di costruzione, enti e istituzioni, gruppi di acquisto collettivi per le forniture, soluzioni contrattuali individualizzate.



 

 

 

 

 

AD (Immobiliare a Domicilio) è un network di agenti indipendenti basato su un innovativo modello che supera il tradizionale concetto di agenzia fisica. Cosa cercano i clienti del 21 secolo quando decidono di comprare, vendere o affittare una proprietà? Sicuramente un servizio completo, semplice e competitivo. Questo è proprio quello che fanno in IAD. Non abbiamo agenzie fisiche. Grazie ai corsi formativi più recenti e ai nostri esclusivi strumenti digitali, i nostri agenti possono offrirti il miglior servizio possibile ovunque tu sia. I Consulenti IAD godono di tutta l’autonomia e la flessibilità necessarie ad offrirti un servizio personalizzato per realizzare il tuo progetto immobiliare.

IAD Group è nato in Francia nel 2008 e nel 2018 è arrivata in Italia.

 

Informazioni e contatti

 

Restructura 2019 si svolgerà all’interno dei 20mila metri quadri dell’Oval Lingotto.

 

Per tutti coloro che intendono ottenere ulteriori dettagli, informazioni, aggiornamenti e soddisfare proprie curiosità è possibile consultare il sito www.restructura.com.

 

Qui è anche possibile accreditarsi per gli operatori del settore e per gli studenti universitari.

Restructura si svolgerà a Lingotto Fiere e all’Oval dal 14 al 17 novembre 2019. Gli ingressi sono consentiti da via Mattè Trucco 70 (con parcheggi) e via Nizza 280 (ingresso pedonale con servizio navetta). L’orario di apertura andrà dalle 09:30 alle 19:30.

 

La diversificazione dei biglietti è la seguente:
– gratuito per operatori professionali e studenti universitari con accredito online su www.restructura.com
– intero 10€, ridotto 7€ con coupon sconto online su www.restructura.com
– gratuito sotto i 14 anni
www.restructura.com.