Home Articoli HP La Melevisione compie vent’anni: una mostra per celebrare la fiaba moderna

La Melevisione compie vent’anni: una mostra per celebrare la fiaba moderna

La Melevisione compie vent'anni: una mostra per celebrare la fiaba moderna
La Melevisione compie vent'anni: una mostra per celebrare la fiaba moderna
Tempo di lettura: 1 minuto

La Melevisione compie vent’anni: la Rai festeggia celebrandola con una mostra e il logo sulla Mole

Gli anni volano e, anche se molti non ci crederanno, la Melevisione compie vent’anni.
Proprio il 18 gennaio 1999 andava in onda la prima puntata della trasmissione.
Sabato 26 ottobre verrà inaugurata al centro di produzione Rai di via Verdi 16 una mostra che ripercorre la fiaba del nuovo millennio.
Tonio Cartonio, Milo Cotogno, Fata Lina, Lupo Lucio, Strega Varana, Linfa, Ronfo, Orco Rubio, Principessa Odessa, Principe Gillio, Re Quercia e tanti altri personaggi sono pronti per festeggiare i vent’anni del Fantabosco con gli amici di Città Laggiù, grandi e piccini.
La Melevisione compie vent'anni: una mostra per celebrare la fiaba moderna
La Melevisione compie vent’anni: una mostra per celebrare la fiaba moderna
La Melevisione ha accompagnato i pomeriggi di tanti bambini che sono cresciuti con le vicende del Fantabosco, tra l’antro della strega con magiche pozioni e le bibite delchiosco di Tonio Cartonio prima e di Milo Cotogno poi.
Tutti girava intorno a quella strana televisione, per metà elettronica e per metà albero, che trasmetteva cartoni e favole solo inserendo mele al suo interno.
La trasmissione è stata realizzata negli studi nel Centro di Produzione Rai TV di Torino.
In vent’anni sono state registrate più di 2000 puntate con 250 canzoni e 754 filastrocche, scritte da 7 autori e sei registi.
La Melevisione è stata la prima sit com dedicata ai bimbi.
L’artefice di questo innovativo e indimenticabile programma per bambini, è stata Mussi Bollini, vice direttrice di Rai Ragazzi.
In occasione del compleanno del programma, nella serata di sabato 26 ottobre, la Mole si illuminerà con il logo della Melevisione.
Dunque, in occasione del suo ventesimo compleanno, gli abitanti del Fantabosco tornano a fare compagnia ai bambini di ieri e di oggi.
Correlato:  Fusione FCA-PSA, Peugeot approva l'unione: Fiat potrebbe produrre l'erede della Punto