Home Articoli HP Choros Ballet, i ballerini youtubers che portano la danza classica sui social

Choros Ballet, i ballerini youtubers che portano la danza classica sui social

Choros Ballet, i ballerini youtubers che portano la danza classica sui social
Choros Ballet, i ballerini youtubers che portano la danza classica sui social
Tempo di lettura: 2 minuti

Choros Ballet, i ballerini youtubers che parlano di danza classica ai ragazzi per combattere i pregiudizi

Parlare di danza classica ai ragazzi, nonostante i pregiudizi, è un’ardua impresa, ma il Choros Ballet ci riesce con successo.
Choros Ballet, i ballerini youtubers che portano la danza classica sui social
Choros Ballet, i ballerini youtubers che portano la danza classica sui social
Stiamo parlando di un gruppo di quattro giovani ballerini professionisti torinesi che stanno letteralmente spopolando sui social.
Shinai VenturaTiziano CasuMichele Prudente e Tim Stodieck, questi i nomi dei ragazzi, hanno la missione di parlare di danza classica ai ragazzi.
Il loro canale YouTube conta oltre 71mila iscritti con video che raccolgono centinaia di migliaia di visualizzazioni.
Successo anche per il profilo Instagram del gruppo che ha superato i 33mila followers, attirando così l’attenzione del pubblico italiano e non solo.
È di qualche giorno fa la notizia di una prossima frequentazione del principino George, primogenito di William e Kate, ad una scuola di ballo per assecondare la passione per i balletto del piccolo.
Non sono mancate le critiche dovute ai pregiudizi legati alla danza classica per i maschi.
Proprio su questo tema, i Choros Ballet pubblicheranno a breve un video sul bullismo.

Come è nato Choros Ballet?

Tutto è iniziato nel maggio del 2016 quando Tiziano, a causa di un infortunio è stato costretto a un periodo di riposo.
Durante la convalescenza, guardando dei video su YouTube, il ragazzo si è chiesto come mai in Italia non ci fosse nessuno a parlare di danza.
Così è nata l’idea del canale YouTube con i suoi amici.
All’inizio gli iscritti erano pochi, ma nel gennaio 2018 è stata raggiunta quota mille.
Poi da marzo la situazione si è evoluta repentinamente con il raggiungimento del traguardo di 10mila iscritti, che oggi sono più di 71mila.
Choros Ballet realizzano video molto diversi tra loro, da quelli didascalici fino alle sfide in cui camminano sulle punte nel bel mezzo di un incrocio.
Quelli più apprezzati, però, sono quelli in cui si parla della vita da ballerino, una vita non solo fatta da sacrifici, ma anche da tante emozioni e soddisfazioni.

Dai social al teatro

Venerdì 27 settembre i Choros Ballet si esibiranno al Teatro Erba di Torino, alle ore 21.00, con lo spettacolo “Vita da ballerini”.
Lo show vedrà performance con danza, acrobatica, video, musica e canto con ospite Camilla Santana.
Sarà uno spettacolo molto particolare, per il quale il pubblico parteciperà attivamente interagendo con i ballerini e viceversa.
Dunque, una bella mission quella dei Choros Ballet che portano la danza classica ai social con l’obiettivo di abbattere il pregiudizio che questa arte comporta nei ragazzi.
(Foto tratta dalla pagina Facebook ufficiale di Choros Ballet)
Correlato:  Meteo, a Torino e in Piemonte è allerta gialla per violenti temporali con grandine e vento