Urbanistica

Cantieri aperti a Torino: troppi disagi e ingorghi nel 2019

881
Tempo di lettura: 2 minuti
Nel 2019, in particolare, sono stati segnalati numerosi cantieri aperti in diverse zone della città. I lavori a Torino rappresentano una realtà costante e in continua evoluzione. Ogni anno, la città è coinvolta in una serie di progetti di costruzione, che possono causare disagi e rallentamenti del traffico.
Tanti i cantieri aperti a Torino: code e ingorghi in diversi punti della città

Secondo le informazioni raccolte, nel 2019 sono stati riscontrati numerosi cantieri aperti a Torino. Vediamo quali sono i progetti più rilevanti:

1. Sostituzione dei binari del tram

Uno dei più importanti riguarda la sostituzione dei binari del tram. Questo intervento, curato dalla società di trasporti pubblici Gtt, ha coinvolto diverse vie della città, tra cui via Cernaia, da via Confienza a piazza Solferino, e via Pietro Micca/Bertola. Durante i lavori, è stato istituito un limite di velocità di 30 km/h in via Cernaia. I lavori sono stati eseguiti dal 3 giugno al 26 luglio.

2. Rinnovo delle pavimentazioni

Un altro intervento significativo è il rinnovo delle pavimentazioni lungo le linee del tram. Le vie interessate sono state via Milano e San Francesco d’Assisi, dall’incrocio con piazza della Repubblica fino a via Pietro Micca. Durante i lavori, è stato consentito l’accesso solo ai residenti e ai mezzi per il carico-scarico merci. Questi lavori sono stati eseguiti dal 25 giugno al 20 agosto.

3. Livellamento pavimentazione in piazza Castello

Un altro cantiere di rilievo è stato il livellamento della pavimentazione in porfido in Piazza Castello, tra via Viotti e via Po. Questo intervento è stato eseguito dal 1 luglio al 30 agosto. Durante i lavori, è stato chiuso il varco in corrispondenza di via Roma, con divieto di svolta a sinistra per i veicoli che percorrevano la semicarreggiata nord di piazza Castello in direzione Solferino.

4. Rinnovo dei gruppi tranviari

Altri lavori significativi riguardano il rinnovo dei gruppi tranviari in piazza Castello e via Po. Questi interventi, eseguiti tra il 1 luglio e il 7 settembre, hanno comportato adeguamenti delle condotte idriche e fognarie. Durante i lavori, sono state adottate misure per minimizzare i disagi al traffico e garantire la sicurezza dei pedoni.

5. Chiusura del sottopasso Lingotto

Un altro intervento che ha causato diversi disagi è stato la chiusura del sottopasso Lingotto, che è rimasto inaccessibile al traffico dal 6 luglio al 15 settembre. Durante questo periodo, sia gli ingressi che le uscite del sottopasso sono stati chiusi, creando inevitabilmente problemi di viabilità. È stato necessario trovare percorsi alternativi per evitare il traffico congestionato.

Altri cantieri aperti a Torino nel 2019

1. Chiusura del tratto di parcheggio in via Passo Buole

Un intervento che ha coinvolto il parcheggio in via Passo Buole, di fronte al circolo sportivo CH4, ha comportato la chiusura del tratto dal 16 giugno al 23 dicembre 2021. I lavori hanno riguardato la realizzazione della nuova viabilità nell’ambito delle opere di urbanizzazione della zona di trasformazione attorno all’Oval.

2. Chiusura del Traforo del Pino

Al fine di consentire il varo del secondo gruppo di travi, è stata prevista la chiusura temporanea della strada Traforo del Pino per un giorno entro la fine di luglio.

3. Chiusure notturne in corso Unità d’Italia

Tra l’inizio di agosto e la metà di agosto, sono state programmate chiusure notturne dei tratti di corso Unità d’Italia a cavallo delle passerelle del BIT e del CTO per la manutenzione delle stesse.

4. Lavori per la Torino-Ceres su corso Grosseto

Per consentire la realizzazione della galleria sulla Torino-Ceres, sono stati previsti diversi interventi sulla viabilità. Questi includono la chiusura dell’attraversamento di corso Grosseto su via Bibiana dal 15 luglio alla fine di settembre, riapertura dell’attraversamento nord-sud di via Chiesa della Salute entro il 1° agosto e la chiusura dell’attraversamento di via Ala di Stura fino alla fine di ottobre.

5. Lavori di Italgas

Italgas ha effettuato diversi lavori in diverse parti della città. Ad esempio, in via della Rocca è stata chiusa al traffico veicolare da corso Vittorio Emanuele II a via Mazzini dall’1 al 15 luglio per modifiche all’allacciamento interrato e ripristino definitivo. In via Dei Mille, dal 5 luglio al 5 agosto, sono stati eseguiti lavori simili. Durante questi interventi, è stato istituito un divieto di sosta e di fermata su entrambi i lati della strada.

Aggiornato il 22/01/2024

881

Related Articles

881
Back to top button
Close