Home Arte Arriva “Street Art in Blu”, la mostra di Banksy a Torino

Arriva “Street Art in Blu”, la mostra di Banksy a Torino

Tempo di lettura: 2 minuti

Arriva “Street Art in Blu”, la mostra di Banksy a Torino: l’esposizione dedicata alla Street Art vede come protagonista anche l’artista italiano Blu

Venerdì 23 agosto inaugurerà “Street Art in Blu”, la mostra di Banksy a Torino.
L’esposizione dedicata alla Street Art sarà ospitata presso il Teatro Colosseo di Torino, in via Madama Cristina 71.
La mostra nasce dalla collaborazione tra il collettivo di collezionisti XoraTeatro Colosseo e Associazione Culturale Dreams.
Fino al prossimo 29 settembre l’esposizione invaderà gli spazi del famoso teatro torinese, dal foyer agli spazi interni passando per la sala.

Non solo Banksy: anche Blu

Il percorso espositivo, curato da Lacryma Lisnic, avrà come protagonista non solo l’artista di Bristol, ma anche Blu, altro nome di fama mondiale della Street Art, ma di origini italiane, precisamente di Senigallia, nelle Marche.
La caratteristica che accomuna i due artisti è l’alone di mistero che avvolge la loro identità, che viene tenacemente nascosta al pubblico.
Non solo. Infatti, Blu e Banksy hanno a cuore le tematiche politiche e sociali dei nostri tempi ed esprimono i loro messaggi in modo incisivo attraverso la loro arte.
Arriva "Street Art in Blu", la mostra di Banksy a Torino
Arriva “Street Art in Blu”, la mostra di Banksy a Torino
Attualmente, i due sono tra gli artisti più quotati e riconosciuti al mondo.
Inoltre, saranno presenti anche opere di Ericailcane, Phase2, Delta2, KayOne, Nevercrew, Aito Kitazaki, Beneine, Eron, Rusty, Zedz e molti altri.
Tutti questi artisti hanno contribuito a rendere numerose città del mondo dei veri e propri musei a cielo aperto trasmettendo, grazie alle loro opere, messaggi di ecologia, resistenza culturale e profonda umanità.
Tra queste opere, ci sarà anche quello che viene definito “il primo esempio di writing americano in Italia“.
Si tratta di un’opera realizzata nella piazzetta di Quattordio nella storica mostra del 1984 realizzata da Phase 2.
Saranno più di 100 le opere in esposizione tra originali, stacchi, serigrafie e vinili.
Giovedì 22 agosto, la mostra inaugurerà con un opening informale in perfetto stile Street Art, proponendo la visita gratuita all’esposizione.

Orari di apertura al pubblico e costo dei biglietti

Sarà possibile visitare la mostra dal 23 agosto al 29 settembre 2019, dal lunedì al giovedì dalle ore 15.00 alle 20.00, il venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00.
Per quanto riguarda le tariffe, il biglietto intero ha un costo di 10 euro.
Il biglietto ridotto, invece, ha un prezzo di 8 euro per i tesserati partner Arco Card Teatro Colosseo.
Bambini e ragazzi dai 4 ai 24 anni potranno usufruire del ticket ridotto al prezzo di 6 euro, mentre i bambini fino a 4 anni potranno beneficiare dell’ingresso gratuito.
 
I disabili potranno accedere alla mostra con biglietto ridotto e accompagnatore gratuito. 
 
Per acquistare i biglietti è necessario collegarsi al sito internet www.ticketone.it
 
Dunque, per tutti gli appassionati di arte, in particolare di Street Art, la mostra al Teatro Colosseo rappresenta una nella occasione per conoscere questo stile sempre più apprezzato in tutto il mondo. 
 
 
Correlato:  Previsioni del meteo in Piemonte, regione a rischio idrogeologico per la pioggia