Home Articoli HP Pescaria apre a Torino: svelata la location e la data di apertura

Pescaria apre a Torino: svelata la location e la data di apertura

Pescaria apre a Torino: svelata la location e la data di apertura
Pescaria apre a Torino: svelata la location e la data di apertura
Tempo di lettura: 1 minuto

Pescaria apre a Torino: grande attesa per l’arrivo in città dei panini pugliesi con pesce fresco, polpo, gamberoni, salumi, formaggi (tra cui la burrata)

La celebre catena di street food si appresta a sbarcare nella nostra città con tante proposte deliziose, tanto care ai numerosi torinesi originari del sud e agli amanti del mare.
Pescaria apre a Torino: svelata la location e la data di apertura
Pescaria apre a Torino: svelata la location e la data di apertura
Il nuovo ristorante che serve i mitici hamburger di pesce fatti con prodotti freschi provenienti dalla Puglia aprirà entro la fine di ottobre del 2019 in via Accademia delle Scienze 4, a ridosso di piazza Castello e del Museo Egizio.
L’apertura è stata annunciata con un post su Instagram e poi sulla pagina Facebook ufficiale.
Un progetto imprenditoriale vincente, nato nel 2015 a Polignano a Mare, in provincia di Bari. Da qui, questa catena di successo è riuscita ad arrivare fino al Nord Italia, con due store a Milano. Il successo raccolto nel capoluogo lombardo ha spinto gli ideatori a portare Pescaria all’ombra della Mole.
La data ufficiale non è stata resa nota. Tra le varie proposte di Pescaria ci saranno panini con polpo fritto, gamberoni, formaggi, latticini e verdure, oltre a salumi tipici.
Tra i panini più gettonati troveremo il panino con polpo fritto, cicoria, mosto cotto di fichi e ricotta, oltre al panino con gamberoni, mozzarella di bufala, pancetta e melanzana fritta. I più curiosi potranno provare il burger di pesce spada, con scamorza e cardoncelli.
Il pesce, che sarà proposto in versione cotta o cruda in base alle richieste, sarà fresco e arriverà quotidianamente dalla Puglia. Un motivo in più per correre ad assaggiare queste prelibatezze per il palato.
Insomma, cresce l’attesa per l’apertura di Pescaria a Torino. Un punto di riferimento per un pasto totalmente Made in Italy, che richiamerà alla mente l’atmosfera e la cucina del sud.
(Foto tratta da EatsReady.com)
Correlato:  Il centro di Torino rinasce con tante nuove aperture: i grandi marchi ripopolano vie e piazze