Home Articoli HP Pagina37, la caccia al tesoro dei libri tra le vie di Torino:...

Pagina37, la caccia al tesoro dei libri tra le vie di Torino: in palio 300 romanzi

Pagina37, la caccia al tesoro dei libri tra le vie di Torino: in palio 300 volumi
Pagina37, la caccia al tesoro dei libri tra le vie di Torino: in palio 300 volumi
Tempo di lettura: 2 minuti

Una bella iniziativa per l’estate torinese: si tratta di Pagina37, la caccia al tesoro dei libri tra le vie di Torino che mette in palio 300 volumi sparsi in ogni angolo della città

L’estate è appena iniziata, che ne dite di una caccia al tesoro tra le vie di Torino?
È il progetto Pagina37, il gioco letterario dell’estate torinese, creato dall’Associazione Circolarte, che promuove e mette in circolo il patrimonio artistico e culturale.
Pagina37, la caccia al tesoro dei libri tra le vie di Torino: in palio 300 volumi
Pagina37, la caccia al tesoro dei libri tra le vie di Torino: in palio 300 volumi
In palio ci sono 300 romanzi di ogni genere sparsi tra le vie, le piazze e i parchi della città, senza dimenticare le stazioni della metro e sugli autobus.
Alla base c’è una sola regola. Chi trova uno di questi libri ne diventa il legittimo proprietario.
I volumi in questione sono ben riconoscibili. Infatti, in copertina campeggia l’adesivo con scritto “prendimi” accanto al nome del donatore, ossia del lettore che ha scelto di mettere in condivisione uno dei titoli che ha più amato.
Madeleine Frochaux e Alberto Bonetti di Circolarte, hanno spiegato che, una volta avuta l’idea, hanno subito deciso di lanciare un appello su Facebook rivolto ai potenziali donatori di libri.
L’iniziativa è stata accolta con successo e si è riusciti a raccogliere centinaia di volumi in poche settimane.
Tra i “donatori” illustri ci sono anche tredici autori torinesi, Stefania Bertola, Fabio Geda, Enrica Tesio, Massimo Lapolla, Francesco Giorda, Valeria Fioretta, Giuseppe Naretto, Manuela Iannetti, Davide Mazzocco, Guido Catalano, Massimo Pica, Giorgio Ghibaudo, Dario Voltolini e Paola Mastrocola.
L’obiettivo di questa sorta di nascondino letterario sta nell’incontro casuale tra libro e lettore.
A chi non dovesse piacere il libro trovato, potrà barattarlo per un caffè o per un gelato in uno dei locali convenzionati, il cui elenco completo è disponibile sul sito www.circolarte.it.

Il premio speciale

 
Inoltre, ci sono sei libri che contengono un premio speciale. Questi sei titoli, alla pagina 37, contengono un buono da 50 euro da spendere rigorosamente in libri. 
L’iniziativa, partita a giugno, durerà per tutta l’estate, fino al 31 agosto.
Dunque, per tutti gli amanti della lettura l’appuntamento è con la caccia al tesoro dei libri per le strade di Torino.
(Foto tratta dalla pagina Facebook ufficiale di Pagina37)
Correlato:  Le "nuove" 5 sterline sono made in Piemonte