Home Articoli HP PuliAmo Torino, l’iniziativa di commercianti e residenti per pulire il centro

PuliAmo Torino, l’iniziativa di commercianti e residenti per pulire il centro

PuliAmo Torino, l'iniziativa di commercianti e residenti per pulire il centro
PuliAmo Torino, l'iniziativa di commercianti e residenti per pulire il centro
Tempo di lettura: 1 minuto

Il 16 giugno i sostenitori dell’iniziativa PuliAmo Torino si sono dati appuntamento per pulire il centro della città

Domenica 16 giugno i residenti e i commercianti che hanno aderito all’iniziativa PuliAmo Torino si ritroveranno in piazza Cln armati di scope per pulire il centro della città.
PuliAmo Torino, l'iniziativa di commercianti e residenti per pulire il centro
PuliAmo Torino, l’iniziativa di commercianti e residenti per pulire il centro
La mobilitazione, lanciata da un gruppo di residenti e commercianti del centro del capoluogo piemontese, vuole sconfiggere il degrado che campeggia per le vie del cuore delle città.
Con questa iniziativa i torinesi che vivono l’area vogliono attirare l’attenzione dell’amministrazione comunale sulle condizioni di degrado e incuria in cui versa il centro.
Inizialmente sarà una mobilitazione che riguarderà solo il centro, ma se dovesse riscuotere grande successo coinvolgerà altre zone della città interessate dal medesimo problema.
Infatti, siccome in piazza Cln arriveranno rinforzi da diversi quartieri, si cercherà di creare una rete anti degrado che andrà ad operare anche nelle zone periferiche.
Le altre zone del centro candidate per le prossime iniziative sono numerose, tra cui sicuramente piazza Bodoni che presenta griglie piene di mozziconi di sigarette, nonché grosse macchie di urina sulle gradinate e di fronte al conservatorio.
Situazione simile anche in piazzale Valdo Fusi con gradini e mattonelle spaccate e addirittura, su una delle collinette vi è una mini discarica di cartoni, sacchetti della spazzatura, bottiglie e quant’altro.
Non va meglio in piazza Castello, che apparentemente sembra in ordine, ma che ai piedi della statua monumento a Emanuele Filiberto presenta bottiglie, chiazze e sporcizia varia.
Dunque, una bella iniziativa aperta a chiunque voglia partecipare per pulire il centro di Torino, il biglietto da visita della città agli occhi dei turisti.
(Foto tratta da PuliAmo Torino)
Correlato:  Amazon assume a Torino e in Piemonte: posizione aperte anche a Torrazza Piemonte