Home Articoli HP 3 giugno 2017: a due anni dalla tragedia di piazza San Carlo...

3 giugno 2017: a due anni dalla tragedia di piazza San Carlo una targa per le vittime

Tempo di lettura: 1 minuto

3 giugno 2017: a due anni dalla tragedia di piazza San Carlo, oggi è stata posta una targa commemorativa in ricordo delle vittime

Torino si stringe intorno alle famiglie delle vittime di piazza San Carlo.
Oggi, lunedì 3 giugno, ricorre il secondo anniversario della tragedia di piazza San Carlo.
Questa mattina la Città di Torino ha voluto ricordare le due vittime di quella tragica notte, Erika Pioletti e Marisa Amato, con la posa di una targa commemorativa proprio in piazza San Carlo
Da Palazzo Civico sono arrivati fiori con i colori di Torino, mentre la Juventus ha inviato rose bianche.
Due anni fa, mentre la folla seguiva su di un maxischermo la finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid, si scatenò il panico per quello che poi è stato scoperto essere dello spray al peperoncino spruzzato da una banda di ragazzini che mirava a rubare portafogli, catenine, cellulari e qualsiasi altro oggetto di valore.
Nella calca rimasero ferite 1500 feriti, mentre Erika Pioletti morì il 15 giugno a causa dei danni riportati. L’altra vittima di quella tragica notte, Marisa Amato, rimase inizialmente paralizzata, per poi spegnersi lo scorso gennaio.
A presenziare la cerimonia, oltre ai familiari e agli amici, anche la Sindaca Chiara Appendino, il Prefetto Claudio Palomba, il presidente del Consiglio Comunale Francesco Sicari, il presidente uscente del Consiglio Regionale Nino Boeti e alcuni rappresentanti delle forze dell’ordine.
Correlato:  Musei, a Torino accesso a un euro a Ferragosto per le strutture di Torino Musei: sorprese anche all'Egizio