Home Articoli HP La Freccia di Diana, il caratteristico trenino dei giardini della Reggia di...

La Freccia di Diana, il caratteristico trenino dei giardini della Reggia di Venaria

Tempo di lettura: 1 minuto

La Freccia di Diana, il caratteristico trenino dei giardini della Reggia di Venaria che accompagna i visitatori lungo il Parco basso fino ai suggestivi resti del Tempio di Diana

Conoscete la Freccia di Diana, il caratteristico trenino dei giardini della Reggia di Venaria?
L’iniziativa è partita lo scorso 6 aprile e terminerà il 3 novembre (ogni martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato, domenica e festivi).
La residenza sabauda alle porte di Torino offre ai suoi visitatori diverse modalità per visitare il suo meraviglioso parco. 
 
Oltre alla Freccia di Diana, ci sono anche la suggestiva gondola che naviga sulla Peschiera del parco e la carrozza trainata da due cavalli, un mezzo dal sapore reale che consente ai turisti di scoprire gli angoli più nascosti di questo gioiello. 
 
Il trenino accompagna i visitatori lungo le scenografie verdi del Parco basso fino ai suggestivi resti del Tempio di Diana
 
Il giro del Parco basso con il trenino coperto (una carrozza è anche dotata di riscaldamento per l’inverno) dura circa 20 minuti. 
 
La Freccia può trasportare un massimo di 50 persone (con pedana per 1 posto per diversamente abile). 
 
I bambini sotto i 14 anni devono essere accompagnati da un adulto. 
La partenza del trenino è dal Parco basso, presso il ristorante caffetteria “Patio dei Giardini”.
Il biglietto è acquistabile presso il “Patio dei Giardini”.
Per maggiori informazioni e per conoscere gli orari delle corse del trenino, è possibile consultare il sito www.lavenaria.it.
(Foto tratta da www.lavenaria.it)
Correlato:  Salone dell'Auto di Torino 2018, presentata l'edizione del prossimo giugno