Home Articoli HP In gondola alla Reggia di Venaria: un tuffo nel passato con un...

In gondola alla Reggia di Venaria: un tuffo nel passato con un tour romantico sotto le stelle

Tempo di lettura: 1 minuto

In gondola alla Reggia di Venaria: un tuffo nel passato per ammirare la bellezza di questa dimora sabauda alle porte di Torino sotto un cielo stellato o al tramonto

Avete mai sognato di fare un giro in gondola, ma non a Venezia? Se la risposta è sì, un giro in gondola alla Reggia di Venaria Reale è la soluzione.
L’iniziativa è partita lo scorso 13 aprile e terminerà il 3 novembre (ogni sabato, domenica e festivi). La navigazione, nel magnifico scenario della Peschiera, vuole riprendere un’antica tradizione del 1700, quando a corte si era soliti svagarsi uscendo in gondola.
In collaborazione con la SuismFacoltà Scienze Motorie di Torino, e la Società Canottieri Armida di Torino, la gondola della Reggia rende omaggio al grande sfarzo del XVIII secolo.
Nel 1731, una gondola giunse da Venezia al Castello del Valentino di Torino insieme al più prestigioso “Bucintoro dei Savoia”, adesso esposto alla Venaria Reale.
La Reggia di Venaria in gondola, probabilmente, è la passeggiata più sentimentale, dolce e unica che una coppia possa fare, perché ricrea, per certo versi, l’atmosfera di Venezia.
Il tour è vietato ai bambini minori di 3 anni. Quelli dai 3 ai 12 anni possono partecipare solo se accompagnati da un adulto. In caso di maltempo il servizio è sospeso.
Il costo del biglietto intero è di 2 euro, mentre il ridotto ha il prezzo di 1 euro, entrambi sono esclusi dal biglietto di ingresso alla Reggia che è da pagare a parte.
Il punto di ritrovo sono i Giardini della Reggia. L’imbarco è previsto lungo il lato lungo della Peschiera, verso il viale della Mandria.
Il biglietto della gondola è acquistabile presso il ristorante Patio dei Giardini.
Per maggiori informazioni e per conoscere gli orari dei tour, è possibile consultare il sito www.lavenaria.it.
(Foto tratta da www.lavenaria.it)
Correlato:  Torna a Torino Cinema 2 Day, multisala aperti e film a 2 euro