Home Articoli HP La ex Comau di Beinasco ospiterà la nuova sede del Gruppo Gallina:...

La ex Comau di Beinasco ospiterà la nuova sede del Gruppo Gallina: lanciato il concorso di progettazione

La ex Comau di Beinasco ospiterà la nuova sede del Gruppo Gallina: lanciato il concorso di progettazione
La ex Comau di Beinasco ospiterà la nuova sede del Gruppo Gallina: lanciato il concorso di progettazione
Tempo di lettura: 1 minuto

La ex Comau di Beinasco ospiterà la nuova sede del Gruppo Gallina: lanciato il bando di concorso di progettazione

La ex Comau di Beinasco ospiterà la nuova sede del Gruppo Gallina, azienda con sede a La Loggia, in provincia di Torino, che si occupa della produzione di profilati termoplastici per il settore automobilistico.
L’annuncio della decisione di indire il concorso di progettazione, dal titolo “La Fabbrica Trasparente”, da parte del Gruppo Gallina, è stato dato al Centro Congressi dell’Unione Industriale di Torino.
Il concorso vedrà la collaborazione dell’Ordine degli Architetti di Torino e della Fondazione per l’Architettura Torino.
“La Fabbrica Trasparente” avrà come oggetto proprio la nuova sede di Dott. Gallina Srl, azienda nata nel 1960 dall’imprenditore Dott. Pier Aulo Gallina.
Il progetto avrà l’obiettivo di trasformare gli spazi industriali, oggi dismessi, della ex Comau di Beinasco, in strada Borgaretto 22, nella nuova sede operativa e direzionale.
Lo stabilimento, che conta circa 93mila metri quadrati, di cui 23mila di stabilimento e 12mila di uffici, è stato operativo fino al 2012.
Qui la società, ora proprietà del Gruppo FCA ha prodotto linee di saldatura e impianti di automazione industriale fimo a 7 anni fa.
L’investimento, che ammonta a circa 20 milioni di euro, prevede la realizzazione di nuovi laboratori, impianti e spazi per la ricerca e per lo sviluppo legati ai processi e ai prodotti di nuova generazione, nonché nuove strutture per magazzini e magazzini automatici, e la ristrutturazione degli edifici esistenti.
Una delle richieste fatte dal gruppo ai progettisti è l’utilizzo di sistemi modulari di policarbonato prodotti dal Gruppo Gallina in modo tale da ricreare una sorta di edificio che trasformi l’intera area nel modello di innovazione produttiva del Gruppo Gallina.
Dunque, la ex Comau di Beinasco avrà nuova vita grazie alla nuova sede del Gruppo Gallina che verrà ospitata al suo interno.
(Foto tratta da Luna Nuova)
Correlato:  Fusione FCA-PSA, Peugeot approva l'unione: Fiat potrebbe produrre l'erede della Punto