Home Articoli HP Torna Alpignano Brick Fest 2019, la mostra dei Lego di Alpignano

Torna Alpignano Brick Fest 2019, la mostra dei Lego di Alpignano

Torna Alpignano Brick Fest 2019, la mostra dei Lego di Alpignano
Torna Alpignano Brick Fest 2019, la mostra dei Lego di Alpignano
Tempo di lettura: 1 minuto

Torna Alpignano Brick Fest 2019, la mostra dei Lego di Alpignano con i famosi mattoncini colorati

Sabato 11 e domenica 12 maggio torna Alpignano Brick Fest 2019, la mostra dei Lego di Alpignano.
L’evento, giunto ormai alla sua seconda edizione, è realizzato dalla Pro Loco e dal Comune di Alpignano in collaborazione con l’Associazione Amici del modellismo di Grugliasco.
All’interno della mostra sarà possibile ammirare fantastiche e originali creazioni e riproduzioni dal vero in arrivo da collezioni private.
Saranno oltre 70 gli espositori ispirati da fumetti, videogiochi, serie televisive, cinema e realtà.
La mostra sarà allestita presso il Palazzetto dello Sport di Alpignano, in via Migliarone 26.
Nel dettaglio, tra le opere esposte ci sarà la nuova versione della caserma dei Vigili del Fuoco, realizzata da A. Gaviore e S. Isaia, con uno spettacolare mix si luci, suoni ed automazioni.
Un’altra opera imperdibile sarà il diorama metropolitano che rappresenta un complesso residenziale che si sviluppa in una realtà produttiva industriale con un porto commerciale, realizzata da Andrea, Marco e Paola Maffè di Vercelli.
Uno degli elementi più ricorrenti della mostra saranno i treni: alcuni convogli si potranno ammirare nell’opera di Luca Gianniti che raffigura la stazione Candiplatz di Monaco di Baviera, e altri treni, prodotti dal 1960 ad oggi, si possono ammirare su una lunghissima rete ferroviaria di circa 100 metri, realizzata dai collezionisti C. Granzotto e M. Dutto.
Fiore all’occhiello della mostra sarà la collezione di Davide Giacchino, grazie alla quale sarà possibile ricostruire la storia dei famosi mattoncini colorati, nati nel 1932 in una piccola falegnameria danese che pensò di costruire giocattoli in legno dal nome “Leg Godt” (che significa “gioca bene”) e che ha dato il nome all’azienda Lego.
L’ingresso alla mostra sarà libero e gratuito.
Sabato 11 maggio i visitatori potranno ammirare l’esposizione dalle 14.30 alle 19.30, mentre domenica dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30.
Dunque, per tutti gli amanti dei Lego, la mostra di Alpignano rappresenta un’occasione imperdibile per ammirare le creazioni fatte con famosi mattoncini colorati che hanno fatto divertire generazioni di bambini di tutto il mondo.
(Foto tratta da Mezzanine Lab)
Correlato:  Metro Torino: la talpa Masha sbuca a Italia 61!