Home Articoli HP FCA, Fiat pensa alla nuova generazione di Panda: la citycar presentata tra...

FCA, Fiat pensa alla nuova generazione di Panda: la citycar presentata tra il 2020 e il 2021

FCA, Fiat pensa alla nuova generazione di Panda: la citycar presentata tra il 2020 e il 2021
FCA, Fiat pensa alla nuova generazione di Panda: la citycar presentata tra il 2020 e il 2021
Tempo di lettura: 1 minuto

FCA, Fiat pensa alla nuova generazione di Panda: la citycar presentata tra il 2020 e il 2021, il gruppo punta forte sulla storica utilitaria

Per FCA, Fiat potrà ancora contare a lungo sulla Panda.
La storica utilitaria torinese, lanciata sul mercato nel 1980 e divenuta un mito nell’immaginario automobilistico italiano e mondiale, ha saputo cambiare pelle nel corso dei decenni. I due restyling, che sono seguiti all’inizio degli anni duemila e nei primi anni di questo decennio hanno rafforzato la fama della Panda, ritenuta una vettura di sicura affidabilità.
Il gradimento del pubblico si riflette anche nei dati di vendita, che vedono il Pandino ai primi posti nel nostro Paese (e non solo) per numero di veicoli immatricolati. Pertanto, il gruppo ha deciso di puntare ancora sulla celebre vettura.
Come riferito dal sito ClubAlfa.it, Fiat Chrysler Automobiles potrebbe lanciare la nuova generazione della Panda tra il 2020 e il 2021. Più probabile che alla fine del prossimo anno si assista alla presentazione, mentre la commercializzazione è attesa tra due anni. Insomma, un progetto a medio termine, volto a proseguire una tradizione decisamente positiva.
Per quanto riguarda i dettagli del modello, sempre ClubAlfa.it ha proposto dei render realizzati da Jonathan Machado, che ha immaginato l’auto rifacendosi a molti dei tratti della Centoventi. Quest’ultima rappresenterà uno dei cavalli di battaglia della Fiat (ed FCA) che verrà, una immersione nel settore elettrico, per competere con le altre grandi case automobilistiche.
Non resta dunque che attendere, per poter apprezzare l’ennesima evoluzione di un’auto ormai immortale.
(Foto tratta da ClubAlfa.it)
Correlato:  Meteo Torino: in arrivo una settimana di sole