Home Articoli HP Arriva a Torino The Phair, la prima edizione della fiera della fotografia

Arriva a Torino The Phair, la prima edizione della fiera della fotografia

Arriva a Torino The Phair, la prima edizione della fiera della fotografia
Arriva a Torino The Phair, la prima edizione della fiera della fotografia
Tempo di lettura: 2 minuti

Arriva a Torino The Phair, la fiera della fotografia: l’evento è alla sua prima edizione nel capoluogo piemontese

Da venerdì 3 a domenica 5 maggio si terrà a Torino The Phair, la prima edizione della fiera della fotografia.
Ideata da Roberto Casiraghi, già fondatore di The Others, si tratta di una fiera boutique ad inviti, esclusivamente dedicata alla fotografia quale immagine che è in primis concetto, idea, visione e poi tecnica.
L’evento si svolgerà all’ex Borsa Valori di Torino, in via San Francesco da Paola 28, dove arriveranno una trentina di gallerie italiane divise in stand tutti uguali di 20 metri quadrati ciascuno.
Ad inaugurare la prima edizione di Phair a Torino ci sarà una grande varietà di artisti contemporanei italiani e stranieri, nomi affermati a livello internazionale e nuove star della fotografia frutto di un’attenta politica di scouting.
Per quanto riguarda la kermesse si mira ad uno stile elegante, nitido, che cerca di far chiarezza su dove va il mondo della fotografia, un’arte che è sempre più influenzata dalla tecnologia digitale.
La Web Tv dell’evento si occuperà di tanti argomenti, tra cui otto in particolare, ovvero l’editoria, i new media, il collezionismo, le fondazioni, i giovani autori, il mercato, il ruolo dei musei e le committenze.
La manifestazione interagirà anche con il pubblico attraverso i suoi partners Nikon e Polaroid.
Infatti, ci sarà un contest con Nikon per raccontare attraverso le immagini l’esperienza di visita con un massimo di cinque scatti condivisi su Instagram. I 10 scatti che otterranno il maggior numero di like verranno esaminati dal comitato di consulenza di The Phair che premierà tre vincitori con una reflex digitale offerta da Nikon. La foto vincitrice in assoluto, invece, avrà l’onore di essere pubblicata su La Stampa dell’8 maggio 2019.
Lo spazio Polaroid Originals, invece, accoglierà un’esposizione di scatti realizzati dal fotografo e artista Alan Marcheselli, capaci di raccontare la magia dello scatto istantaneo analogico Polaroid.
L’appuntamento con The Phair diventerà annuale in vista del nuovo Festival di Fotografia di Torino 2020, uno dei grandi appuntamenti che la città sabauda si prepara ad accogliere.
Il costo del biglietto d’ingresso intero è di 12 euro, mentre il ridotto al prezzo di 10 euro è riservato ai membri della Community Nikon Club, possessori dell’Abbonamento Musei Torino – Piemonte e Torino e Torino+Piemonte Card. I giovani tra i 12 e i 18 anni e gli studenti universitari fino ai 25 anni potranno accedere con un biglietto ridotto dal costo di 8 euro.
Per le prenotazioni alle visite guidate e la web tv è possibile consultare il sito dell’evento www.thephair.com.
(Foto tratta da Radio 105)
Correlato:  Aumentano le pietre d'inciampo a Torino: il 22 gennaio saranno posate altre otto "Stolpersteine"