Home Articoli HP Lo Juventus Museum è tra i 50 musei più visitati d’Italia: boom...

Lo Juventus Museum è tra i 50 musei più visitati d’Italia: boom di presenze per il museo bianconero

Tempo di lettura: 1 minuto

Boom di presenze per lo Juventus Museum con il 13% in più rispetto all’anno precedente: il museo bianconero è tra i 50 musei più visitati d’Italia

Ottimi risultati per lo Juventus Museum, che si attesta tra i 50 musei più visitati d’Italia.
A confermarlo sono i numeri del 2018 che testimoniano l’alto gradimento del museo bianconero che si piazza al 47esimo posto della classifica, inserito dal Giornale dell’Arte in virtù dei 183mila visitatori con un incremento dell’1,4% rispetto al 2017.
Buoni riscontri anche per la mostra “Gulp!Goal!Ciak”, inaugurata lo scorso febbraio e che ha già superato quota 10mila visitatori.
Inoltre, lo scorso anno il Museo della Juve ha registrato il record assoluto accogliendo il maggior numero di visitatori di sempre, migliorando anche il dato dell’anno precedente.
Nello specifico, da quando il Museo è stato inaugurato, ogni anno ha incrementato il numero di visitatori, passando dai 157mila del 2013, ai 159mila del 2014, passando per gli oltre 160mila del 2015 e del 2016, per arrivare a superare al soglia dei 180mila negli ultimi due anni.
Nella stagione 2018/2019 sono stati 147mila i visitatori con un incremento del +13% rispetto al 2017.
Sempre in questa stagione, il 67% dei visitatori ha abbinato anche la visita guidata all’Allianz Stadium, ed è stata molto apprezzata la Virtual Room, sperimentata da oltre 12mila persone, mentre il 10% ha usufruito della convenzione con il Museo del Cinema per visitare anche la mostra organizzata all’interno della Mole Antonelliana al costo ribassato di 20 euro.
Infine, sono arrivate già molte prenotazioni per le ultime gare interne dei bianconeri, oltre che dei cosiddetti Ponti di Primavera, tra cui PasquaPasquetta, il 25 aprile e l’1 maggio.
In più il Museo si prepara ad accogliere gli appassionati aumentando anche il numero di Stadium Tour in programma.
Dunque, Torino si conferma sempre di più una meta turistica grazie ai suoi musei, compreso lo Juventus Museum, che continua ad attirare appassionati e tifosi da tutta Italia.
Correlato:  Gtt, una nuova linea attraverserà Torino da nord a sud dal 2019: anticiperà la linea 2 della metro