Articoli HPTerritorio

Torino, la ruota panoramica al Parco del Valentino non si farà: no dal Tar del Piemonte

2330
Tempo di lettura: < 1 minuto

Torino, la ruota panoramica al Parco del Valentino non si farà: il Tar del Piemonte non ha approvato l’opera

 

Torino, la ruota panoramica al Parco del Valentino non si farà.

 

Il Tar del Piemonte non ha approvato l’opera. Quest’ultima, già in precedenza, era stata bloccata dalla Soprintendenza, di comune accordo proprio con il TARIn passato fu respinto il progetto della Wonder Wheel, poiché la realizzazione avrebbe inciso negativamente sul paesaggio visibile da corso Raffaello verso il Valentino e la collina. L’azienda incaricata, però, ha portato avanti il suo ricorso.

 

Dopo il favorevole esito del ricorso al Consiglio di Stato, gli incaricati avrebbero dovuto avviare le operazioni per la costruzione. La ruota avrebbe dovuto essere realizzata nel parcheggio di fianco a Torino Esposizioni, alle spalle del monumento al Duca d’Aosta, sull’asse di corso Raffaello. Alta 48 metri, sarebbe stata dotata di cabine trasparenti e fornita di riscaldamento, aria condizionata e varie attrazioni interattive per coloro che ne avrebbero usufruito.

 

Un’opera che avrebbe potuto portare, oltre a numerosi posti lavoro, nuovo lustro alla zona, la quale avrebbe beneficiato di una riqualificazione. Inoltre, Torino avrebbe potuto contare su un altro punto di riferimento per i turisti, attirati in città da questa novità. Una possibilità anche per i cittadini, per ammirare viste e panorami mozzafiato dalla ruota.

 

Nulla di tutto ciò accadrà, in quanto il Tribunale Amministrativo Regionale ha specificato, nella sua sentenza, che la ruota panoramica è in contrasto con i valori naturalistici del parco e non coerente con le valenze storiche e paesaggistiche. Pertanto, se proprio si vorrà procedere con l’installazione in città di una simile opera, occorrerà cercare un’altra zona. In questo senso, la Soprintendenza ha già affermato di essere disponibile a effettuare confronti.

Una decisione, quella del Tar del Piemonte, destinata a far discutere, tra favorevoli e contrari a questa nuova attrazione. Più avanti sarà possibile conoscere gli aggiornamenti su questa spinosa questione.

Tag
2330

Related Articles

2330
Back to top button
Close
Close