Trasporti

Il “Treno Del Foliage” per ammirare i panorami autunnali tra Piemonte e Svizzera

28658
Tempo di lettura: < 1 minuto

Un viaggio alla scoperta dei colori e dei panorami tinti dalle magiche sfumature della stagione autunnale. Per poterli ammirare però è necessario trovare il tempo giusto, caratterizzato da ritmi lenti, per immergersi tra questi scorci d’autunno.

Il “Treno del foliage” è perfetto per scorrere dal finestrino i paesaggi colorati tra Domodossola e Locarno.

La linea ferroviaria alpina elettrica Vigezzina-Centovalli inaugurata nel 1923, collega la località piemontese con quella svizzera proiettando il viaggiatore in scenari da favola.

E’ considerata la “ferrovia panoramica più bella d’Italia” secondo la Rai.

I trenini bianchi e blu s’immergono tra i borghi tradizionali, i paesi riscaldati dalle cromature d’autunno, dal giallo al rosso intenso, dove spuntano qua e là anche filari di antichi vitigni e profonde gole.

Le rotaie percorrono, in 2 ore, 52 chilometri con 83 ponti, 31 gallerie, incastonati tra valli, vallate, pinete, boschi, alpeggi e borghi di montagna.

Chi viaggia resta ammaliato dalla tranquillità di queste borgate che mantengono vive le caratteristiche tipiche del loro paesaggio.

Dalle valli alle scenografie dell’Alto Piemonte, da Domodossola a Locarno, sul lago Maggiore Lago Maggiore fino al Canton Ticino.  svizzero .

Il periodo migliore per vivere queste atmosfere è tra i mesi di settembre e novembre con il culmine dei colori, delle montagne che fanno da cornice al panorama e lo spettacolo di viaggiare attorniati dalla natura.

Un itinerario fuori dai soliti schemi per restare ancora affascinati dai ritmi dell’ambiente e ritrovare un po’ di tranquillità tra luoghi incontaminati.

In antitesi con il tenore di vita moderna, la storica ferrovia piemontese, si impone un viaggio in piena lentezza per garantire a tutti di godersi lo spettacolo dei paesaggi del bel paese.

Un’occasione che permette a grandi e piccini di rilassarsi e scoprire le nostre terre da una prospettiva diversa.

Marina Rissone

28658

Related Articles

28658
Back to top button
Close
Close