Home Enogastronomia Le pesche ripiene: uno dei dessert tipici della cucina piemontese

Le pesche ripiene: uno dei dessert tipici della cucina piemontese

Ricetta per preparare delle squisite pesche ripiene
Tempo di lettura: 1 minuto

 

Oggi andiamo alla scoperta di uno dei dessert maggiormente apprezzati della cucina piemontese: le pesche ripiene.

Tutti i golosi desiderano assaggiare dolci semplici da realizzare e freschi, quindi perché non concedersi uno dei dessert tipici del Piemonte.

adv
Loading...

Magari degustandolo all’aria aperta con un bel calice di Moscato, che esalterà ancor di più i profumi e i sapori delle pesche.

Vi sembrerà di essere in vacanza cucchiaino dopo cucchiaino.

Ricetta per preparare delle squisite pesche ripiene

Ingredienti per 4 persone

  • Pesche n. 2
  • Amaretti n. 10 circa
  • Zucchero n. 2 cucchiai
  • Tuorlo d’uovo n. 1
  • Cacao circa 2 cucchiai

Ricetta per preparare delle squisite pesche ripiene

Preparazione:

Aprite a metà le pesche, togliete il nocciolo, scavate con un cucchiaino un po’ di polpa e tenetela da parte.

In una ciotola montate: il tuorlo d’uovo con lo zucchero, aggiungete il cacao, gli amaretti e la polpa delle pesche. Lavorate molto bene l’impasto (potete anche usare un frullatore).

Riempite le pesche con l’impasto, ponetele in una teglia ricoperta con carta da forno e cuocete a 170° per mezz’ora circa.

Prima di servire cospargete con zucchero a velo.

 

Zucchero in Valigia

(Per nuove ricette seguimi anche sul sito)

Correlato:  Torino nella Guida Michelin 2017: ecco i 4 ristoranti stellati