Articoli HPSport

Lo Sporting Torino si rifà il look in vista delle ATP Finals

765
Tempo di lettura: 3 minuti

Torino riparte dal tennis e scalda i motori per ospitare le Atp Finals 2021. E il Circolo della Stampa Sporting si attrezza con un progetto di riqualificazione.

Lo Sporting Torino è molto più che un Club. Più di un migliaio di soci, due decine di campi da tennis, uno da Padel e un Campo-Stadio che ha ospitato 6 edizioni di Coppa Davis. Una vera e propria associazione che ha il cuore sportivo in Corso Agnelli e l’anima culturale nell’antico Palazzo Ceriana Mayneri.

Oramai è ufficiale che Torino ospiterà le ATP Finals di tennis a partire dal 2021 fino al 2025. Torino succede a Londra che ospita il torneo dal 2009 e lo farà fino all’edizione 2020. Il più importante torneo professionistico di tennis dopo le quattro prove del Grande Slam si disputerà nel capoluogo piemontese che ha battuto la concorrenza di Londra, Tokyo, Singapore e Manchester.

Ed era praticamente inevitabile pensare subito allo Sporting, che, infatti, dal 2021 sarà la sede degli allenamenti dei tennisti.

giocatore di tennis
Lo Sporting Torino si rifà il look in vista delle ATP Finals

La storia del Masters di tennis

Esiste dal 1970 il Masters, è sempre stato un torneo itinerante. La prima edizione si è tenuta a Tokyo, per tanti anni si è disputato al Madison Square Garden di New York.

Poi in tutti gli anni ’90 è stato della Germania, con Francoforte e Hannover. Dopo aver continuato a girare dal 2009 ha trovato in Londra una sede stabile.

Il Masters, che da qualche anno è stato ribattezzato ATP Finals, ha regalato alcune delle partite più belle della storia del tennis. Sfide epiche tra tanti campioni tra cui, naturalmente, Roger Federer e Nole Djokovic. Hanno vinto il torneo rispettivamente 6 e 5 volte.

Difficile immaginare Federer 40enne in campo a Torino. Ma il tennis ha tante stelle che stanno iniziando a luccicare, soprattutto Zverev, numero 3 del mondo e classe 1997. E naturalmente adesso c’è la speranza di vedere un italiano in campo alle Finals di Torino.

sporting torino piscina
Lo Sporting Torino si rifà il look in vista delle ATP Finals

Il Circolo della Stampa

Il Circolo della Stampa Sporting Torino è il punto di riferimento del tennis all’ombra della Mole, con una lunga tradizione tennistica. Basta ricordare le 6 edizioni di Coppa Davis ospitate dal Campo-Stadio.

Ora però il Campo-stadio che ha ospitato grandi nomi e grandi campioni deve rifarsi il look in vista delle ATP Finals che ospiterà dal 2021 al 2025. Per il progetto di riqualificazione serviranno circa mezzo milione di euro e la maggior parte di questi fondi verranno finanziati dalla Compagnia San Paolo.

Il progetto prevede non solo un totale intervento su tutta la struttura dello Sporting di Torino ma anche, e soprattutto, la realizzazione di due campi da tennis nuovi. Questi verranno utilizzati dai campioni delle ATP Finals per allenare i match che si terranno al PalaAlpitur.

La capienza prevista arriverà fino a 2500 posti ma, se necessario, potrebbe ridursi anche a 600. Ad esempio nel caso in cui si dovrà ancora rispettare il distanziamento sociale. Sono state, infatti, prese in esame tutte le eventuali possibilità anche in caso in cui l’emergenza sanitaria sia ancora presente.

Tennis-Melbourne-20190125-COUV001-min-681x454
Lo Sporting Torino si rifà il look in vista delle ATP Finals

L’idea è quella di fare in modo che lo Sporting di Torino diventi un punto centrale, non solo come capo di allenamento, ma anche come centro nevralgico dell’evento. Con iniziative ed eventi studiati ad hoc per le ATP Finals.

I lavori dovevano già essere patiti ma sono in ritardo causa lockdown. La nuova data di inizi lavori è prevista entro l’autunno e dovrebbero terminare entro marzo del prossimo anno.

Aspettiamo, allora, di vedere sui campi torinese campioni come Federer, Nadal e Nole Djokovic. Ma non dimentichiamo anche i nostri italianissimi Fabio Fognino e Matteo Berrettini che saranno protagonisti di gare vetrina.

Senza dimenticare il torinese Lorenzo Sonego, numero 46 del mondo e recentemente nominato “ambasciatore dello sport per Torino”.

765

Related Articles

765
Back to top button
Close
Close