Articoli HPSanità

Coronavirus in Piemonte, bollettino del 1° giugno: per la prima volta meno di mille ricoverati

1065
Tempo di lettura: 2 minuti

Il bollettino del Coronavirus in Piemonte del 1° giugno porta una statistica davvero interessante: i pazienti ricoverati per il Coronavirus in Piemonte sono scesi sotto quota mille unità.

Come si può osservare tra i dati diffusi dall’Unità di Crisi della Regione, i dati relativi ai ricoveri hanno avuto una variazione.

Nello specifico, i pazienti ospitati in intensiva sono 54 (4 in meno rispetto al giorno precedente), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 904 (calati di 69 unità in un solo giorno). 


Un aggiornamento che fa tirare un sospiro di sollievo, dato che questa circostanza si è verificata per la prima volta dall’inizio dell’emergenza.

Anche i contagi e i decessi hanno fatto registrare un calo, con una contrazione sensibile rispetto all’ultimo giorno del mese di maggio.

Coronavirus in Piemonte, bollettino del 1° giugno: per la prima volta meno di mille ricoveri

I guariti e pazienti in via di guarigione al 1° giugno

I pazienti che sono virologicamente guariti dal Coronavirus sono ancora aumentati rispetto a due giorni fa. Ieri sono state 152 le persone che hanno superato il Covid-19, che fanno parte ora del totale complessivo di 18727 unità.

Un aumento in linea rispetto con le medie che sono state ultimamente rilevate.

Attualmente i guariti sono stati

  • 1.988 ad Alessandria
  • 949 ad Asti
  • 724 a Biella,
  • .872 a Cuneo
  • 1.620 a Novara
  • 9.741 a Torino
  • 816 a Vercelli
  • 887 nel Verbano-Cusio-Ossola

oltre a 130 provenienti da altre regioni.

A questi, prossimamente, si aggiungeranno altri 2mila e 993 pazienti in via di guarigione. Coloro che sono risultati negativi al primo tampone di verifica sono tantissimi e, dopo la malattia, sono in attesa dell’esito del secondo tampone per potersi avviare al ciclo di riabilitazione.

I decessi e i contagi notevolmente contenuti rispetto alla scorsa settimana

I numeri pubblicati nella giornata di ieri hanno anche sottolineato come decessi e contagi siano in costante ridimensionamento.

Con i 21 nuovi casi registrati, i contagi in tutto il Piemonte toccano ora le 30mila e 658 unità. Sono

  • 3.927 ad Alessandria
  • 1.835 ad Asti
  • 1034 a Biella
  • 2.780 a Cuneo
  • 2.703 a Novara
  • 15.619 a Torino
  • 1.304  a Vercelli
  • 1.108 nel Verbano-Cusio-Ossola

oltre a 252 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi.

Attualmente sono stati 3mila e 876 i decessi in Piemonte di pazienti risultati positivi al Coronavirus. L’aumento di ieri è stato di 9 unità. In totale ne sono stati registrati

  • 648 ad Alessandria
  • 233 ad Asti
  • 203 a Biella
  • 379 a Cuneo
  • 333 a Novara
  • 1.703 a Torino
  • 214 a Vercelli
  • 125 nel Verbano-Cusio-Ossola 
  • 38 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

1065

Related Articles

1065
Back to top button
Close
Close