Articoli HPEventi

Il 2 giugno riapre il Museo del Cinema di Torino: tutti a tariffa ridotta

929
Tempo di lettura: 2 minuti

Per la Festa della Repubblica il Museo del Cinema riabbraccia i piemontesi in attesa di ritrovare i turisti. Biglietto acquistabile solo online

Il Museo del Cinema di Torino riapre il 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica Italiana.

Dopo mesi di sola attività online tra curiosità, approfondimenti e iniziative per le famiglie, è giunto il momento di riaprire i battenti ai visitatori.

Ad attenderli ci sarà la strabiliante mostra “Cinemaddosso, i costumi di Annamode da Cinecità a Hollywood” prorogata fino a gennaio 2021.

Un’esposizione immersiva tra i capi che hanno reso celebri le grandi pellicole: 100 costumi provenienti da 40 film, allestiti come vere e proprie opere d’arte. E poi filmati e video interattivi che raccontano come quelle stoffe hanno preso vita grazie alle telecamere.

Attraverso questa mostra, si può comprendere quanto il Made in Italy sia stato fondamentale per la realizzazione degli abiti nel cinema nazionale ed internazionale. Da grandi classici come la Dolce Vita alle serie tv più popolari dei giorni nostri.

Un marchio riconosciuto fin oltremare.

E una mostra assolutamente da non perdere!

Cinemaddosso Museo del Cinema Torino
Il 2 giugno riapre il Museo del Cinema di Torino: tutti a tariffa ridotta

Visitare il Museo del Cinema di Torino

Il Museo del Cinema di Torino riapre il 2 giugno con orario straordinario dalle 9 alle 20. La tariffa sarà ridotta per tutti per celebrare l’evento!

Dopodiché il Museo accoglierà i visitatori ogni venerdì, sabato e domenica, sempre con orario prolungato e continuato e tariffa ridotta.

Gli ingressi saranno esclusivamente su prenotazione. Il biglietto si comprerà online selezionando la data e l’orario prescelto. In questo modo si eviteranno code e assembramenti fuori e dentro il Museo.

All’ingresso gli utenti saranno sottoposti alla misurazione della temperatura corporea grazie a un termoscanner. (In caso di temperatura superiore a 37,5°C l’accesso sarà negato l’accesso).

Mentre all’interno sarà obbligatorio indossare la mascherina. I visitatori potranno, inoltre, avvalersi dei dispenser di gel igienizzante installati per la sanificazione delle mani.

L’Ascensore panoramico, invece, non sarà accessibile per lavori di manutenzione. Rimarranno momentaneamente chiusi anche il Cinema Massimo e la Bibliomediateca “Mario Gromo”.

Pre-acquista il tuo biglietto qui!


La Biblioteca Reale di Torino riapre i battenti ed è già boom di prenotazioni.

Tag
929

Related Articles

929
Back to top button
Close
Close