Articoli HPCronaca di Torino

Aumentano i tamponi in Piemonte: è la seconda regione in Italia per media ogni 100mila abitanti

1744
Tempo di lettura: 2 minuti

Tamponi in Piemonte, la nostra è la seconda regione in Italia per analisi ogni 100mila abitanti


I tamponi in Piemonte sono molto più diffusi di quanto si possa pensare.
A confermare questa tesi è la Fondazione Gimbe, che ha raccolto i dati relativi alle rilevazioni effettuate da tutte le regioni italiane quotidianamente.

Nello specifico, l’analisi è stata effettuata sul numero di tamponi effettuati ogni 100mila abitanti.


In questa particolare graduatoria, la Regione Piemonte si è aggiudicata al momento la seconda posizione in Italia.

L’unica regione in grado di ottenere risultati migliori è stata il Veneto, che però ha avviato già da tempo massicce campagne di intervento sui cittadini, con rilevazioni a tappeto per poter contenere la diffusione del contagio.

Andando sui numeri precisi, il Piemonte effettua, ogni giorno, 117 tamponi ogni 100mila abitanti. Un numero nettamente più elevato rispetto alla media nazionale, che si ferma a quota 88 unità.

Lo scarto è di circa trenta tamponi: questo rende l’idea di come la nostra Regione stia affrontando questa emergenza, cercando di limitare al minimo la propagazione del virus.


I risultati completi: solo il Veneto davanti al Piemonte


Nonostante i buoni risultati, la Fondazione Gimbe ha sottolineato come anche i numeri di Piemonte e Veneto siano ancora troppo esigui rispetto alle necessità.


L’amministrazione regionale piemontese ha pertanto fatto sapere che, nel breve termine, si procederà con l’allestimento di altri laboratori dedicati in maniera specifica alle analisi mediche

Una soluzione per estendere a un numero di residenti sempre maggiore i  test appositi.


Se si analizzano a fondo i numeri, notiamo che:

  • Classe 1, con più di 250 tamponi ogni 100mila abitanti, non c’è nessuna delle regioni italiane
  • Nella Classe 2, con un numero compreso tra i 130 e i 250 tamponi, si sono piazzate la provincia autonoma di Trento, la Valle D’Aosta, la provincia autonoma di Bolzano, il Veneto e il Friuli-Venezia Giulia.
  • Nella Classe 3, con un numero di tamponi compreso tra 100 e 129 unità ogni 100mila cittadini, a fare compagnia al Piemonte troviamo l’Emilia-Romagna, l’Umbria e la Liguria.
  • Nella Classe 4, con un numero di tamponi compreso tra le 60 e le 99 unità, trovano posto la Lombardia, le Marche, la Basilicata, la Toscana, il Molisel’Abruzzo e il Lazio.
  • Nella Classe 5, con meno di 60 tamponi ogni 100mila abitanti troviamo Sardegna, Calabria, Campania, Sicilia e Puglia.

1744

Related Articles

1744
Back to top button
Close
Close