Articoli HPTerritorio

Controlli Coronavirus a Torino, 60 persone e 3 negozi multati tra Pasqua e pasquetta

2638
Tempo di lettura: < 1 minuto

Un weekend di controlli per far rispettare le norme anti Coronavirus: a Torino multate 60 persone e tre negozi rimasti aperti tra Pasqua e Pasquetta

Erano centinaia le pattuglie impiegate nella provincia di Torino per effettuare i dovuti controlli sul rispetto delle norme anti-Coronavirus. Ci si aspettava un grande (e illegale) esodo per il weekend di festa, ma fortunatamente così non è stato.

A Torino sono state multate 60 persone per non aver rispettato le normative tra Pasqua e pasquetta. E tre negozi di alimentari per essere rimasti aperti dopo le ore 13 di domenica, come previsto da ordinanza regionale. Si tratta di due esercizi di San Salvario e una macelleria di piazza Bengasi. I clienti entravano e uscivano con la spesa, nonostante il divieto di apertura dei negozi. Per i titolari 400 euro di multa e serrande abbassate per 5 giorni.

Torinesi disciplinati a Pasqua e pasquetta, solo 60 multe

Durante le festività di Pasqua e pasquetta, carabinieri, polizia, vigili e fiamme gialle sono rimasti in servizio per verificare il rispetto delle norme anti-Coronavirus. Hanno pattugliato vari punti della città, colline, zone verdi e aree attrezzate, ma non hanno trovato né assembramenti né fuggitivi. Niente grigliate organizzate, né pic-nic nei parchi. Solo un grande silenzio tra le strade.

Delle 350 persone fermate, 60 sono state multate per aver violato le disposizioni nazionali e regionali.

Le segnalazioni sono però arrivate soprattutto dall’interno dei condomini.

A Moncalieri, per esempio, i vicini hanno segnalato feste private nei cortili con decine di persone riunite attorno al tavolo. Per chi non poteva stare lì è stata confezionata una multa di 300 euro.

A Nichelino, invece, le forze dell’ordine sono intervenute per un via vai di gente sospetto da un terreno privato. I carabinieri insieme al Sindaco, giunti sul posto, hanno trovato un falò pronto per il barbecue e sei persone, di cui tre di Moncalieri, in procinto di festeggiare la pasquetta.

Tag
2638

Related Articles

2638
Back to top button
Close
Close