Articoli HPCronaca di Torino

Mascherine obbligatorie in Piemonte, ma solo per gli addetti vendita: cittadini invitati a utilizzare protezioni

320
Tempo di lettura: < 1 minuto

Mascherine obbligatorie in Piemonte, ma solo per gli addetti vendita: ai cittadini raccomandazioni sull’uso di protezioni di ogni tipo

Anche in Piemonte mascherine obbligatorie per gli addetti alla vendita delle attività commerciali (e non) rimaste operative.


Si tratta di una nuova disposizione, che avrà validità a partire dal prossimo 8 aprile per prevenire il contagio dal Coronavirus. I lavoratori di supermercati, mercati, farmacie ed altri esercizi avranno l’obbligo di essere muniti di guanti e mascherine, per evitare possibili contagi.


Discorso leggermente diverso per i singoli cittadini, i quali sono invitati a utilizzare qualsiasi tipo di protezione, dalle mascherine agli indumenti, per proteggere e coprire naso e bocca.


Questa manovra dell’amministrazione regionale ha lo scopo di contenere ulteriormente la diffusione del virus. Già nel week end sono stati registrati più pazienti guariti che deceduti.

Ci si è finalmente incanalati sulla strada giusta, ma bisogna prendere seriamente questi provvedimenti per rendere la situazione sempre migliore.

L’esempio di Virle


In questo modo, tutta la Regione segue parzialmente quanto fatto in molte altre regioni d’Italia e a Virle.


Nel Comune dell’area metropolitana torinese, infatti, l’utilizzo dei dispositivi di protezione è stato reso obbligatorio e obbligatorio dal sindaco. L’amministrazione locale, con l’ordinanza firmata in questi giorni, ha imposto il vincolo di indossare le mascherine in caso di spostamenti di qualsiasi genere.

È possibile muoversi da casa solo ed esclusivamente per recarsi a fare la spesa, andare in farmacia o per comprovati motivi di salute.

Per i trasgressori di Virle è prevista una multa che può arrivare fino a 500 euro. Una manovra che, probabilmente, sarebbe utile estendere a macchia d’olio in tutta la Regione.

320

Related Articles

320
Back to top button
Close
Close