Articoli HPTerritorio

Piemonte, da lunedì si potranno acquistare i prodotti di cancelleria nei supermercati

366
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Presidente del Piemonte Alberto Cirio firma una nuova ordinanza: accesso prioritario per personale sanitario e volontari e libera vendita dei prodotti di cancelleria nei supermercati

Arriva la prima allentata nella Regione Piemonte alle strette del DPCM che riguardano la vendita di beni di prima necessità nei supermercati. Nell’ultimo video-aggiornamento, Alberto Cirio – direttamente dalla sede dell’Unità di Crisi – ha annunciato l’entrata in vigore di una nuova ordinanza. Si tratta del via libera, nella nostra regione, alla vendita di prodotti di cancelleria nei supermercati.

“Sto ricevendo numerose segnalazioni da parte dei genitori, – ha detto Cirio – ai bambini mancano quaderni, pennarelli, e tutto il necessario per seguire le attività di didattica a distanza ma anche per motivi di svago”.

I prodotti di cancelleria, di fatto, non erano compresi nel decreto del Governo tra i beni di prima necessità. Da lunedì 30 marzo, nella Regione Piemonte sarà autorizzata la vendita di tali prodotti nei supermercati. Ma si troveranno anche nelle edicole e nelle tabaccherie.

Nell’ordinanza il presidente Cirio ha inserito anche una via di priorità nei confronti del personale sanitario e dei volontari nei negozi e negli ipermercati.

“In questi giorni per accedere ai supermercati bisogna affrontare non poche code, – spiega Cirio – vogliamo garantire l’accesso prioritario al personale sanitario, visto che più di altri hanno necessità di tornare velocemente al loro lavoro”.

Basterà allora presentarsi con la divisa o con un tesserino per avere l’accesso prioritario ai supermercati.

Tag
366

Related Articles

366
Back to top button
Close
Close