Articoli HPTerritorio

Emergenza Coronavirus, in Piemonte arrivano 10 milioni di euro da Lavazza

1699
Tempo di lettura: < 1 minuto

Lavazza dona 10 milioni di euro per risollevare la Regione Piemonte, Cirio: “un gesto di profondità generosità”

Tra i grandi e piccoli donatori che in questi giorni stanno aiutando la Regione Piemonte a reagire nei confronti dell’emergenza Coronavirus, c’è anche la Lavazza.

Il gruppo Lavazza, conosciuto in tutto il mondo, ha effettuato una maxi donazione di 10 milioni di euro a favore della sua regione.

L’azienda, con sede a Torino, ha voluto sostenere non solo il sistema sanitario regionale, ma anche tutte le famiglie colpite direttamente o indirettamente dall’emergenza.

Dei 10 milioni di euro stanziati da Lavazza, 6 sono stati versati sul conto corrente istituito dalla Regione Piemonte. Serviranno ad acquistare materiale sanitario e dispositivi medici fondamentali per i pazienti affetti da Covid19. Una parte andrà anche per il riassestamento delle vecchie strutture che saranno adibite a ricovero. E il restate servirà a sostentare il personale sanitario che sta lavorando senza sosta per aiutare i propri concittadini.

3 milioni verranno investiti in tre settori, per mezzo della Fondazione LaStampa Specchio dei Tempi:

  • materiale sanitario per gli ospedali, soprattutto a rinforzo delle terapie intensive
  • kit igienizzanti per le scuole di Torino
  • assistenza alle persone anziane in difficoltà che non possono reperire beni di prima necessità come cibo e medicine

Un milione di euro, invece, verrà girato a quelle associazioni piemontesi che aiutano le fasce più deboli della popolazione.

Il presidente Alberto Cirio e l’assessore alla Sanità, Luigi Icardi, non hanno esitato ad esprimere la propria gratitudine. “Un grazie di cuore a Lavazza per questo gesto di profondità generosità, che rappresenta per noi e per tutti i piemontesi un grande abbraccio e un sostegno enorme in uno dei momenti più difficili che la nostra comunità abbia mai affrontato”.

Un gesto, quello del gruppo torinese, che si va ad unire ai tanti altri che in questi giorni stanno arrivando in Regione. Da una criticità sta sbocciando un profondo senso di comunità e sensibilità.

Tag
1699

Related Articles

1699
Back to top button
Close
Close