Home Articoli HP Situazione Coronavirus in Piemonte: 13.046 positivi, 1.284 deceduti

Situazione Coronavirus in Piemonte: 13.046 positivi, 1.284 deceduti

Situazione Coronavirus Piemonte Tendone Pre-triage
Situazione Coronavirus in Piemonte: 501 positivi, 21 deceduti(fonte foto: Ansa/Filippo Venezia)
Tempo di lettura: 2 minuti

Il flusso del virus nella nostra regione non si arresta, Cirio: “C’è un modo solo per sconfiggere il virus: rimanere a casa”

“Un’altra giornata in cui sentiamo il bisogno di stringerci agli affetti di tutte le persone che questo nemico invisibile ci sta portando via – commentano il presidente Alberto Cirio e l’assessore Luigi Genesio Icardi – Il nostro pensiero va alle loro famiglie e a quelle di tutti gli operatori sanitari che combattono da settimane in prima linea questa battaglia. Donne e uomini verso i quali il nostro grazie non sarà mai abbastanza”.

Ma c’è una buona notizia: il tasso di raddoppio dei contagi (cioè il numero di giorni necessario a vedere il numero di positivi raddoppiare) è sceso da 2,4 a 8 giorni. Lo comunica l’assessore regionale alla Sanità luigi Icardi: “la curva cresce con progressione sempre minore. Un progressivo rallentamento della crescita che fa ben sperare”.

“Il sistema della Regione Piemonte – conclude Cirio – sta facendo i salti mortali per essere efficace nella gestione di questa crisi, innanzitutto negli ospedali, dove ci sono i veri eroi, ma anche nell’Unità di crisi che monitora costantemente la situazione.” Invita poi la cittadinanza a non abbassare la guardia e a seguire le misure di contenimento messe in atto dalla Regione e dal Governo.

Ecco la situazione dei contagi da Coronavirus in Piemonte aggiornata giorno per giorno.

La situazione contagi da Coronavirus in Piemonte aggiornata al 6 aprile ore 19:30

Si aggiorna il numero di decessi in Piemonte: sono 93 le persone decedute, risultate positive al test del Coronavirus, comunicate nel pomeriggio dall’Unità di Crisi. Sono 16 in provincia di Alessandria, 4 in provincia di Asti, 5 in provincia di Biella, 8 in provincia di Cuneo, 4 in provincia di Novara, 43 in provincia di Torino, 6 in provincia di Vercelli 5 nel Verbano-Cusio-Ossola, 2 provenienti da altra regione. Il totale dei deceduti arriva così a 1.284.

I piemontesi risultati positivi al tampone sono attualmente 13.046, secondo l’ultima rilevazione, così distribuiti nelle province:

  • 6246 a Torino
  • 617 ad Asti
  • 1930 ad Alessandria
  • 585 a Biella
  • 1143 a Cuneo
  • 1015 a Novara
  • 650 a Vercelli
  • 620 nel VCO
  • 181 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi

I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 43.306, di cui 25.140 risultati negativi.

I pazienti ricoverati sono 3.041, di cui in Terapia Intensiva 440.

Le persone in isolamento domiciliare 2.643.

506 pazienti guariti in Piemonte

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato la guarigione virologica di altri 76 pazienti colpiti dal virus.

Le persone guarite sono in totale 506: 37 in provincia di Alessandria, 28 in provincia di Asti, 28 in provincia di Biella, 51 in provincia di Cuneo, 22 in provincia di Novara, 278 in provincia di Torino, 29 in provincia di Vercelli, 23 nel Verbano-Cusio-Ossola, 10 provenienti da altre regioni.

Tutti i guariti dopo aver seguito il protocollo dell’Istituto Superiore di Sanità, sono stati dimessi e sono tornati a casa.

Altri 659 sono “in via di guarigione”, cioè risultati negativi al primo tampone di verifica dopo la malattia e attendono ora l’esito del secondo.