Articoli HPTerritorio

Effetto Coronavirus a Torino, il traffico è diminuito vertiginosamente: meno auto in centro e in tutta la città

2729
Tempo di lettura: < 1 minuto

Paura per il Coronavirus a Torino, effetti anche sul traffico: meno auto in centro e in tutta la città

Il Coronavirus a Torino manifesta i suoi effetti su diversi aspetti della vita quotidiana.


La chiusura delle scuole, delle università, dei teatri e dei luoghi di aggregazione ha determinato una riduzione piuttosto sensibile del traffico nel capoluogo piemontese, che si trova a fare i conti con una situazione quasi surreale sia in centro, sia nelle zone periferiche.


Nonostante si preferisca l’utilizzo del mezzo privato rispetto a quello pubblico (per evitare ovviamente un maggior rischio di contagio), anche auto e moto risultano essere nettamente meno utilizzate all’ombra della Mole.


I dati di 5T


A testimonianza di questa tesi ci sono i dati di 5T. Le analisi effettuate mostrano un quadro della situazione quasi desolante, sicuramente insolito per ciò a cui si è abituati.

Basti pensare che dalle rilevazioni emerge che tra le ore 07:00 e le ore 09:00 si è verificato un calo del 15%, confrontando gli stessi giorni da una settimana all’altra. Se invece si guarda il calo generale, si nota una diminuzione complessiva di circa il 10% del traffico tra le 07:00 e le 17:00, mettendo a confronto questa settimana e la scorsa.

Effetto Coronavirus a Torino, il traffico è diminuito vertiginosamente: meno auto in centro e in tutta la città


C’è la sensazione che questa riduzione possa essere ancora più marcata, con il passare delle settimane. Tutto dipenderà da come si evolverà la situazione in città e in tutta Italia: da qui si potrà capire se l’allarme potrà rientrare e i cittadini potranno alle loro normali abitudini.

2729

Related Articles

2729
Back to top button
Close
Close