Home Articoli HP Concorso Comune di Torino, via alle pre-selezioni: 15mila domande per 100 posti

Concorso Comune di Torino, via alle pre-selezioni: 15mila domande per 100 posti

Pre-selezioni Concorso Comune di Torino
Concorso Comune di Torino, via alle pre-selezioni: 15mila domande per 100 posti
Tempo di lettura: < 1 minuto

Sono uscite le date delle pre-selezioni del maxi concorso del Comune di Torino per 100 posti da istruttore amministrativo: si terranno dal 10 al 12 marzo al Pala Ruffini.

Il bando per partecipare al concorso si è chiuso a fine ottobre e ha registrato ben 14.455 domande. Un numero spropositato che ha reso necessario il rinvio più e più volte della data della prova di pre-selezione atta a scremare la massa di candidati. Inizialmente doveva svolgersi a dicembre, ma per motivi organizzativi e burocratici la data è slittata prima a gennaio e poi a marzo.

L’unico spazio adatto ad ospitare un numero così considerevole di persone è il Pala Ruffini, in viale Bistolfi 1 a Torino. I candidati saranno divisi su cinque turni di mezza giornata: due il 10 marzo, due l’11 marzo e l’ultimo occuperà la mattinata del 12 marzo.

Calendario pre-selezioni Concorso Comune di Torino

La prova consisterà in un questionario a risposta multipla su cultura generale, ragionamento logico, verbale e numerico. Insomma, una serie di domande che testino il problem solving dei candidati, caratteristica fondante del ruolo che andranno a ricoprire.

Per chi passerà le pre-selezioni – i migliori 500 – ci sarà uno scritto e poi un orale.

L’impiego, bramato da quasi 15mila persone, è quello di impiegato amministrativo del Comune di Torino con stipendio di 20mila euro lordi l’anno.

Stando ai tempi del bando, i primi 35 entreranno nell’apparato comunale già quest’anno, mentre i restanti 65 nel 2021.