Articoli HPTerritorio

Paravia, in vendita su Facebook gli scaffali della libreria di Torino chiusa a gennaio

1799
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ha chiuso i battenti gennaio, ora Paravia, la libreria più antica di Torino, mette in vendita gli scaffali vuoti su Facebook. È quanto annunciato dagli ex gestori sulla pagina social ufficiale.

C’è voluto un lavoro di quasi un mese per inscatolare – a malincuore – migliaia di libri, manuali e opere. Ora gli arredi, svuotati della propria anima, cercano una nuova sistemazione.

Per tutti gli scaffali è specificata altezza, larghezza e materiale. Tra i tanti anche l’unico pezzo proveniente dai locali di via Garibaldi – prima sede di Paravia – una libreria in legno del ‘900, restaurata nel 2015.

Gli altri sono arredi che avevano trovato spazio in piazza Arbarello: librerie, tavoli e scaffali in legno o in metallo, alcuni anche di design, che fino a un mese fa erano culla di migliaia di storie.

Paravia, in vendita su Facebook gli scaffali della libreria di Torino chiusa a gennaio

“Questa libreria cerca casa..non ci dispiacerebbe trovasse una sua collocazione in una biblioteca, un’associazione o fondazione…insomma un luogo aperto al pubblico” si legge in uno dei tanti post.

Numerosi anche i messaggi di solidarietà dei tanti clienti che frequentavano la libreria di Torino.

Non ci resta che condividere il più possibile l’appello di Nadia e Sonia per trovare una nuova casa agli scaffali di Paravia.

Se siete interessati all’acquisto, visitate la pagina Facebook di Paravia Torino

Tag
1799

Related Articles

1799
Back to top button
Close
Close